Loredana Berté, a The voice ho scoperto la gentilezza

Loredana Berté, a The voice ho scoperto la gentilezza
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 28 NOV - È la più grintosa delle cantanti italiane e lo dimostra anche nel suo ultimo album 'Manifesto', ma a 'The Voice senior' - il talent show di Rai Uno dove, dopo la vittoria dello scorso anno, torna come coach di talenti over 60 - Loredana Bertè ha scoperto il valore della gentilezza. "Per me il talento non ha età - dice la voce di 'Non sono una signora' - tratto i concorrenti con gentilezza, comprensione e curiosità perché la loro voglia di dimostrare chi sono è quasi surreale, mi arriva alla pancia, è una potenza che mi prende e non penso alla loro età, penso solo a mettere a disposizione il mio vissuto". "Anche io ho voglia di cantare perché per me - confida Loredana dai capelli blu - cantare è vita e trasferire curiosità. Con i colleghi cerchiamo sempre di alleggerire la situazione, anche in questa edizione cercherò di dare tutto ciò che posso e di più, con molta gentilezza". Loredana ammette che gentilezza era una parola non molto presente finora nel suo vocabolario: "mi proietto - racconta- in questa dimensione nuova, grazie a questi signori che arrivano con la loro voglia incredibile di mettersi in gioco, mi assale questo sentimento, la voglia di non essere la stronza che spesso sono nella vita, mi viene voglia di affetto e tenerezza". (ANSA).