Locarno, A Land Imagined vince il Pardo

Locarno, A Land Imagined vince il Pardo
di Ansa

(ANSA) - LOCARNO, 11 AGO - Con una storia attualissima di caporalato a Singapore, violenza dell'uomo sull'uomo, lavoro inteso come schiavismo, inframmezzata alla magia tutta asiatica nel costruire atmosfere rarefatte e fantastiche, 'A Land Imagined', una terra immaginata ma in realtà immaginaria, di Yeo Siew Hua, vince il Pardo d'oro al Concorso internazionale del 71 Locarno Festival. Il Pardo per la migliore regia va a 'Tarde para morir joven' di Dominga Sotomayor, la migliore interpretazione femminile ad Andra Guti per 'Alice T.', la migliore interpretazione maschile a KI Joobong per 'Gangbyun Hotel' di Hong Sangsoo. Infine la Menzione speciale è stata assegnata al film 'Ray & Liz' di Richard Billingham e il Premio speciale della giuria a 'M' di Yolande Zauberman. Nessun premio è stato assegnato all'Italia, pur presente con molte opere.