I Berliner aprono Suoni delle Dolomiti

I Berliner aprono Suoni delle Dolomiti
di Ansa

(ANSA) - TRENTO, 7 LUG - Sono stati i 12 violoncellisti dei Berliner Philharmoniker a inaugurare, sui pascoli di passo San Pellegrino in val di Fassa, la 23/a edizione de 'I Suoni delle Dolomiti', il festival di musica in quota che ogni estate porta sulle più belle montagne del Trentino musicisti da ogni parte del mondo. Davanti ad un pubblico numeroso arrivato in quota zaino in spalla, i violoncellisti hanno eseguito musiche di Gabriel Fauré, Boris Blacher, brani gospel e blues, e un omaggio in tango ad Astor Piazzolla, Horacio Salgan e Josè Carli. Conclusione con "Moonlight Serenade" di Glenn Miller. Domenica 9 luglio sarà la volta di Joey Alexander, giovanissima stella del jazz mondiale che suonerà sui prati di Passo di Lavazè in val di Fiemme.