Gabbani, mio concept album involontario

Gabbani, mio concept album involontario
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 APR - A due mesi dalla vittoria a Sanremo con Occidentali's Karma, Francesco Gabbani è pronto per presentare il suo album: Magellano (BMG, distribuzione Warner). "Un concept album involontario", lo definisce il cantautore toscano che è stato "colpito, ma non affondato" dall'inaspettato successo sanremese. Nove brani che, a posteriori, spiega, hanno evidenziato un fil rouge. "A disco fatto, scegliendo il titolo Magellano, ho capito che a unire le canzoni era il concetto del viaggio. Non tanto in sé e per sé, ma in quanto scoperta. E Magellano è l'esempio di chi non si ferma davanti alle cose certe, ma si addentra con coraggio verso l'ignoto". Un viaggio che lo stesso Francesco, dopo la vittoria nel 2016 tra i Giovani al Festival, sta percorrendo a tutta velocità. Sarà infatti tra i protagonisti del Concertone del Primo Maggio a Roma "ma da musicista, più che da sostenitore del significato del primo maggio" e poi, dal 9 al 13, a Kiev per l'Eurovision Song Contest, dove, dato tra i favoriti, porterà anche la scimmia.