Crowe & Gosling all'assalto di Cannes

Crowe & Gosling all'assalto di Cannes
di Ansa

(ANSA) - CANNES, 15 MAG - Fanno a pugni, evitano pallottole, si gettano da grattacieli, planano sui tetti delle macchine, infrangono vetri e si ritrovano sempre in piedi alla James Bond appena un po' ammaccati, si danno mazzate e si prendono in giro a vicenda. Sono Russell Crowe e Ryan Gosling, la nuova coppia di Hollywood e fanno ridere in Nice Guys, il film di Shane Black applaudito fuori concorso al festival di Cannes. Nella Los Angeles marcia della fine anni '70 tutta feste, mafia, droghe e porno, lavorano senza nessuna regola un detective senza scrupoli (Crowe) e un goffo investigatore privato (Gosling) con figlia adolescente a carico (Angourie Rice). Ad un giornalista americano i due Nice Guys hanno ricordato la coppia italiana Bud Spencer e Terence Hill, quella dei Superpiedi quasi piatti di stanza a Miami: "Sa che è un gran bel complimento", dice l'ex Gladiatore neozelandese che nel film ritrova la Kim Basinger, che ha un cameo, con cui aveva lavorato in L.A. Confidential.