Asia Argento nega sesso con Bennett, stop accordo extragiudiziale

Asia Argento nega sesso con Bennett, stop accordo extragiudiziale
di Askanews

Roma, 5 set. (askanews) - Asia Argento passa al contrattacco. Il nuovo avvocato dell'attrice, Mark Jay Heller, ha comunicato di voler fermare l'accordo extragiudiziale con Jimmy Bennett, accordo che lo avrebbe messo a tacere per la vicenda delle presunte molestie fatte a suo danno quando era minorenne dalla Argento. Accordo voluto dall'ex compagno Anthony Bourdain per mettere la storia a tacere. "La relazione con Bennett non è mai stata sessuale, ma alla fine si scoprirà che è stata lei ad essere attaccata da Bennett", ha detto Heller che aggiunto: "Ora che Bourdain è morto e non può commentare sul desiderio di evitare un potenziale scandalo, Asia non permetterà che nessun'altra rata del pagamento dei 380mila dollari concordati sia pagata a Bennett che ha già ricevuto 250mila dollari". Asia, secondo l'avvocato non ha mai avviato un contatto sessuale inappropriato con un minore, bensì è stata attaccata da Bennett e ora soffre le conseguenze di una campagna di fango da parte degli accusati che hanno interesse a che i loro accusatori perdano credibilità".