Il Sanremo dei padri, madri e figli: Giorgia e la gaffe in famiglia, i due Gassmann e l'abbraccio dei D'Alessio

La cantante torna in gara, "ma mio padre credeva fossi ospite e mio figlio non tiferà per me". L'attore e il figlio, sorriso ed emozione in bianco e nero

TiscaliNews

Un figlio che dice alla mamma star della canzone italiana che tanto tiferà per il rapper-pianista del momento. Un altro che si mostra in un bianco e nero gemello di quello del padre attore sul set, un terzo che si lascia abbracciare dal genitore diventato la superstar del pop neomelodico italiano. Sanremo riparte dall'incontro fra padri, madri e figli d'arte. A cominciare da quello fra Gigi D'Alessio e il figlio Luca, di cui il genitore scrive su Instagram: "Le parole non bastano per descrivere la gioia di questo momento…sempre più orgoglioso di te, sarà un’altra indimenticabile tappa del viaggio meraviglioso che stai facendo". LDA, questo il nome d'arte di D'Alessio Jr., era già passato per Amici di Maria De Filippi

Gassmann babbo ed erede, in bianco e nero

Sempre tifoso del figlio Leo, l'attore Alessandro Gassmann si lascia fotografare in bianco e nero dal set della nuova serie di I bastardi di Pizzofalcone, impegnato nelle riprese degli episodi che vedremo fra breve. Il suo sorriso lo avvicina al figlio che su Instagram compare con tutino addosso e sguardo serio, quasi incredulo, dopo la notizia di essere stato incluso fra i Big in gara dopo aver vinto nel 2020 fra le Nuove proposte. Scrive Leo Gassmann: "Sanremo, non ci sono parole. Poco fa sono scoppiato a piangere come quando ero bambino. Non mi capitava da tempo. Sono stati due anni di duro lavoro, tra lacrime e risate. La musica è sempre rimasta al mio fianco. Voi siete sempre rimasti al mio fianco. Chi mi conosce sa la strada che abbiamo dovuto percorrere per arrivare fino a qui. Il nuovo album è pronto e non vedo l'ora di farvelo ascoltare. Lì dentro c'è il mio sangue e frammenti di molti cuori che non hanno mai smesso di battere. È un grande onore per me partecipare al festival in mezzo a tutti questi grandi artisti. La musica è condivisione, dedizione, pura magia. Grazie a tutti voi per i bei messaggi e l'affetto che mi state mandando. Voglio dedicare la mia vita per strappare sorrisi e portare un pò di speranza a chi ne ha più bisogno. Stiamo tornando. Sanremo, ci vediamo a febbraio". A corredo, i complimenti e gli emoticon di personaggi come Elisa, Giovanni Caccamo e Serena Brancale.

I tweet di Giorgia sul caos familiare

Giorgia e la doppia gaffe in famiglia

Il suo trionfo nel 1995 è negli occhi e nelle orecchie di tutti. Ma a Sanremo Giorgia torna in gara come se fosse la prima volta, tanto che a non accorgersene è stato suo padre, il cantante Giulio Todrani. Lo ha raccontato la stessa cantante via Twitter: "Mi scrive mio padre: Giorgia ho visto che vai a Sanremo, ma come ospite? Genio". Neanche il tempo di mettere in riga il padre, ed ecco il figlio della cantante: "A seguire, mio figlio: mamma io tifo Lazza non te, te lo dico subito. Sò soddisfazioni". Di certo a Giorgia non difetta l'umorismo.