Sanremo, si parte. Anche col primo forfait. Laura Pausini non ci sarà. Il messaggio ai fan

Manca ormai pochissimo e tra poche ore si alzerà il sipario sul 68° festival della canzone italiana targato Baglioni. In una Sanremo blindatissima a farla da padroni nella prima serata saranno i big ma anche gli ospiti. Defezioni a parte

Sanremo, si parte. Anche col primo forfait. Laura Pausini non ci sarà. Il messaggio ai fan
TiscaliNews

Manca ormai pochissimo e tra poche ore si alzerà il sipario sul 68° festival della canzone italiana targato Baglioni. In una Sanremo blindatissima - il teatro è circondato da una zona rossa allargata, oltre il red carpet, alla quale si accede soltanto tramite controlli e metal detector - a farla da padroni nella prima serata saranno i big ma anche gli ospiti. Defezioni a parte. Durante la tradizionale conferenza stampa della mattina è stato annunciato che Laura Pausini, a causa di una brutta laringite, non sarà presente. Salta dunque la sua performance ma l'artista, anche attraverso i social, ha fatto sapere che sarà sicuramente sul palco dell'Ariston nell'ultima serata finale di sabato. 

Laura Pausini: "Dovrò stare a riposo per qualche giorno" - "Come avevo promesso - ha scritto su Facebook la cantante - ho fatto il possibile in queste ore per riuscire a partire per Sanremo ma la mia laringite purtroppo non mi consente di partecipare al Festival stasera e per qualche giorno dovrò stare a riposo e continuare con le medicine. Sanremo è troppo importante per me, è casa mia, non ci rinuncio. Posso confermare quindi che ci sarò, e ci sarò Sabato! Salirò sul palco dell'Ariston e darò tutta me stessa, non vedo l'ora!". "In bocca al lupo a Claudio, a tutti gli artisti, alla Rai e tutto il cast della prima serata! Ci vediamo prestissimo!", ha aggiunto la cantante.  

Ma su quell'assenza qualcuno ha da obiettare - "Una laringite o la voglia di non essere oscurata dalla presenza di altri ospiti, in particolare da Fiorello? chiede un giornalista in sala stampa. Ma il direttore di Rai1 Angelo Teodoli difende l'artista. "Uno può leggere quello che vuole nello spostamento di Laura Pausini da stasera a sabato. E' una grande artista e una persona seria, per quanto mi riguarda credo a quello. 

E c'è già chi scommette su vincitori - Gli esperti di Sisal Matchpoint hanno già scaldato i motori e indicano i loro preferiti per la vittoria: l’inedito duo composto da Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”. La loro affermazione nella finale è proposta a 3.00, mentre sul secondo gradino del podio dei bookie si piazza Ron, con la canzone scritta da Lucio Dalla “Almeno Pensami”, quotata a 6.00. Subito dopo il duo di testa, si piazzano Mario Biondi, alla sua prima partecipazione, a 7.50, e Noemi, proposta a 9,00. Fanalini di coda, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, i Decibel, capitanati da Enrico Ruggeri, Red Canzian e Luca Barbarossa proposti a 33.00.  Per la categoria “Nuove proposte”. Il favorito su tutti è Ultimo con “Il ballo delle incertezze” proposto a 2.00. Lo seguono a poca distanza Mudimbi, a 3.00, e Leonardo Monteiro a 4.00. Sembra invece meno probabile l’affermazione di Giulia Casieri e Alice Caioli, quotate a 9.00, che chiudono la classifica stilata dagli esperti di Sisal Matchpoint.Annunciato l'ordine di uscita dei big - Ad aprire le danze sarà Annalisa, po seguiranno: Ron, The Kolors, Max Gazzè, Vanoni-Bungaro-Pacifico, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Mario Biondi, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Lo Stato Sociale, Noemi, Decibel, Elio e Le storie Tese, Giovanni Caccamo, Red Canzian, Luca Barbarossa, Diodato e Roy Paci, Nina Zilli, Renzo Rubino, Enzo Avitabile con Peppe Srevillo e Le Vibrazioni. 

Michelle Hunziker non vestirà abiti Trussardi - Intanto, spiazzando tutti gli scommettitori che davano per scontato la scelta di abiti Trussardi, la co-conduttrice della gara canora Michelle Hunziker, sul palco dell'Ariston assieme a Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino, ha intanto deciso di indossare tre abiti firmati Alberta Ferretti, tra i quali quello che la maison mostra in un bozzetto, tutto plissettature color rosso fuoco. Ad esaltare la bionda bellezza della Hunziker contribuiranno anche le favolose parure di gioielli di Tiffany & Co, tra le quali, quella da vera regina, collier e orecchini in diamanti disposti a disegni floreali della collezione Victoria.