Piero Pelú duetta con Greta Thunberg per la difesa del clima

Piero Pelú duetta con Greta Thunberg per la difesa del clima
di Askanews

Milano, 9 ott. (askanews) - Il rocker e la ragazzina insieme per il clima. Ambientalista da sempre, Piero Pelù è rimasto folgorato da Greta Thunberg tanto da volerla nella sua ultima canzone. Il rocker toscano riprende in modo musicalmente inaspettato il discorso che Greta Thunberg fece nel dicembre 2018 a Katowice (Polonia) in occasione della COP24, elaborando il brano "Picnic all'inferno" in cui la sua eclettica voce si incontra e si alterna con quella della giovane attivista svedese, in una sorta di "originalissimo duetto"."Le è straordinaria, così piccola e così grande capace di creare tutto quello che ha generato in questi anni, l'ho definita nella mia canzone una piccola guerriera scesa dalla Lune pe una nave di vichinghi nella notte scura alla Casa Bianca forte come un manga. E' incredibile come il suo modo di parlare sembri quasi un rap e si inserisca benissimo con la mia musica, non ho dovuto modificare nulla".La potenza e il ritmo del rock, del blues e del gospel si fondono per creare un brano assolutamente innovativo, in cui il rocker conferma la sua eterna voglia di sperimentare e di allargare gli orizzonti della sua musica, senza mai perdere il suo marchio di fabbrica.Da sempre sensibile alle tematiche dell'ambiente e del clima (Peste 1988, Woda Woda 1990, Stesso Futuro 2002, Tribù 2006, Intossicato 2016, Eutòpia 2016), racconta che è stato il padre a insegnargli l'amore e il rispetto per l'ambiente: "Sin da piccolo mi portava a passeggiare in montagna e per i sentieri raccoglievamo i rifiuti che trovavamo a terra e li portavamo a valle, poi ho continuato a farlo nelle spiagge perchè il mare restituisce quello che noi buttiamo"."Picnic all'inferno", prodotto con grande armonia e intesa da Piero Pelù e Luca Chiaravalli, dal 18 ottobre sarà in radio e disponibile in digital download e streaming. Il video del brano verrà presentato in anteprima con un trailer, venerdì 11 ottobre a IMAGinACTION (il festival internazionale del videoclip che si terrà dall'11 al 13 ottobre a Ravenna).Il 13 novembre da Roma parte il "BENVENUTO AL MONDO TOUR", sei concerti in altrettante importanti città italiane che vedranno esplodere la leggendaria energia live dell'artista fiorentino. Pelù sarà accompagnato sul palco dai Bandidos (Giacomo Castellano "James Castillo"- chitarra, Luca Martelli "Luc Mitraglia"- batteria, cori e sequenze, Dado Neri "Black Dado" - basso, doppia chitarra e cori), pronti ad infiammare il pubblico in un live show che si preannuncia sorprendente, grazie anche alla potenza del sound di Piero.