Pausini apre le 45 ore musica in radio, maratona star

Pausini apre le 45 ore musica in radio, maratona star
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - È iniziata con Laura Pausini la vera e propria maratona Radio Italia ORA, che per tutto il weekend vedrà 45 big della musica italiana, da Jovanotti alla Nannini, da Diodato a Zucchero, protagonisti del palinsesto nelle vesti di speaker, per un'ora ciascuno: una vera e propria fotografia della musica di oggi, orfana dei concerti ma non di una grandissima creatività. Sono davvero sorprendenti le selezioni musicali proposte dagli artisti: volti storici che scelgono la musica della nuova scena musicale, rapper che scelgono le canzoni che hanno fatto la storia, e poi tantissimi aneddoti curiosi, ma anche session improvvisate e ospiti d'eccezione. Un evento unico voluto e promosso da Radio Italia per ricominciare. La prima artista a inaugurare la maratona è Laura Pausini, che sceglie una playlist con tutti i brani che i grandi autori della musica italiana hanno scritto per lei. Il palinsesto ha proseguito con l'ORA di Claudio Baglioni, che ha raccontato in esclusiva la storia dell'album "La vita è adesso", il più venduto di sempre in Italia a 35 anni dalla sua pubblicazione. E Tiziano Ferro, che da Los Angeles ha intrattenuto con i brani che più hanno influenzato il suo percorso artistico, partito da adolescente proprio come speaker radiofonico: da Gianna Nannini a Mango, dai Sottotono a Dalla fino ad arrivare a Giorgia e Jovanotti, protagonista con lui dell'estate con "Balla per me". Il microfono è passato poi a Gianni Morandi, che a sorpresa e con grande generosità ha presentato una sua playlist del nuovo cantautorato: da Calcutta a Levante, da Brunori sas a Maria Antonietta, da Coez a Motta. La maratona è in pieno svolgimento. (ANSA).