Tiscali.it
SEGUICI

Nessuno vuole cantare alla festa di re Carlo. Ecco tutti i big che gli hanno detto no

Fervono i preparativi per il giorno dell'incoronazione tanto attesa, ma a quanto pare non si riesce a trovare nessuno disposto a cantare per la grande occasione

Camilla Sorudi Camilla Soru   

Ve lo ricordate Elton John che canta commosso “Candle in the Wind” al funerale di Diana? E le foto della principessa sempre bellissima e sempre circondata da amici? La gente attorno con quella faccia di chi farebbe di tutto per starle accanto anche solo un minuto?

Ecco, dimenticatevi di tutto questo e pensate al povero re Carlo, per sempre marchiato per aver tradito la donna più amata dall’Inghilterra intera, che deve prodigarsi ad organizzare l’incoronazione perfetta. A 74 anni, giusto 50 in ritardo rispetto alla madre, si ritrova vicinissimo al giorno più emozionante della sua vita, l’unico atteso più del matrimonio con Camilla. Ce lo immaginiamo mentre va su e giù per qualche corridoio di Buckingham Palace dettando ordini a destra e sinistra come nelle migliori scene delle fiabe. "Più lunghe quelle tende!". "Più cioccolato in questa torta!". "Trovatemi un cantante, e che sia inglese!"

 

Ed è qui che ci immaginiamo il re Carlo incupirsi, al momento nessuno tra i suoi preferiti ha voluto partecipare al concerto per la sua incoronazione. Se Ed Sheeran, che aveva chiuso il giubileo di platino della regina Elisabetta con la sua “Perfect”, ha almeno trovato una scusa per rifiutare l’invito (ha un concerto in Texas giusto il giorno prima e ha declinato l’offerta di venir “preso” da un jet privato subito dopo la fine per essere catapultato in tempo a Londra) non si può dire lo stesso della meravigliosa Adele. Nessun impegno in agenda, nessun concert,o stando alle informazioni disponibili, ma pare che ci avrebbe messo meno di un secondo a dire “No grazie”, o almeno così racconta The Sun che si affida a “fonti certissime”.

Ma la lista non si ferma qui. Nemmeno le Space Girls, che pure non sembrano essere proprio impegnatissime, hanno dato la loro disponibilità. Un altro grande d’Inghilterra, Robbie Williams, ha fatto sapere alla casa reale che proprio quel giorno ha da fare, e così anche Harry Styles.

Stando al Mirror, Carlo - o chi per lui - avrebbe avuto l’ardire di chiedere anche al baronetto Elton John in persona, storico amico di Lady D. Scelta che definire di cattivo gusto sarebbe un’eufemismo. A questo punto potremmo suggerire al nuovo re d’Inghilterra di provare a chiamare Elio e le storie tese. Anche se siamo quasi certi che quel giorno abbia judo.

Camilla Sorudi Camilla Soru   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh
Raiz, il ricordo commosso della moglie poi l'appello: Il femminicida più cruento e senza pietà è lì fuori
Raiz, il ricordo commosso della moglie poi l'appello: Il femminicida più cruento e senza pietà è lì fuori

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...