Muti torna all'Arena di Verona e inaugura il festival del 2021

Muti torna all'Arena di Verona e inaugura il festival del 2021
di Askanews

Roma, 18 mag. (askanews) - Il Maestro Riccardo Muti dirigerà Aida di Giuseppe Verdi in forma di concerto in due serate straordinarie il 19 e 22 giugno 2021 in occasione del 150esimo anniversario dalla prima rappresentazione di Aida all'Opera del Cairo nel 1871."La presenza del Maestro Riccardo Muti, a 41 anni di distanza dalla sua unica presenza nell'anfiteatro veronese (in una rara, indimenticabile esecuzione della Messa di Requiem di Giuseppe Verdi), è il modo più elevato per rendere omaggio a questo capolavoro, nel 120esimo anniversario dalla morte di Giuseppe Verdi, con due serate che diventeranno una pietra miliare per l'Arena di Verona e il suo pubblico", ha commentato la sovrintendente e direttrice artistica Cecilia Gasdia.Nel cast solisti del calibro di: Sonya Yoncheva (Aida), Francesco Meli (Radames), Anita Rachvelishvili (Amneris), Luca Salsi (Amonasro), Roberto Tagliavini (Il Re).