Musica per Roma, il 2019 chiude con 424mila spettatori, +5%

Musica per Roma, il 2019 chiude con 424mila spettatori, +5%
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 02 GEN - Chiude con successo il 17/o anno di attività della Fondazione Musica per Roma all'Auditorium Parco della Musica con 424.000 spettatori paganti, il 5% in più del 2018 e oltre 800 eventi. Alla Casa del Jazz invece sono stati invece oltre 26.000 gli spettatori. Molto bene anche il bilancio del Natale, che segna 40.000 presenze per un programma che comprende Festival Gospel e i concerti di Britti - Gazzè, Fiorella Mannoia, Nicola Piovani, Ambrogio Sparagna e molti altri artisti. "Anche quest'anno siamo orgogliosi del dato di affluenza e dell'incasso - commenta il presidente della Fondazione Musica per Roma Aurelio Regina - perché evidenzia una crescita rispetto all'anno precedente e una grande affezione del nostro pubblico sia ai concerti che ai nostri Festival tematici: letteratura, scienza, economia, gospel". "È stato un anno ricco di grandi nomi e big internazionali - gli fa eco l'amministratore delegato Josè R. Dosal - e la qualità della programmazione è più che premiata dal nostro pubblico. Il nuovo anno porterà tante novità, prime fra tutte le date già annunciate di Roma Summer Fest che vedrà quest'anno salire sul palco della cavea artisti come Nick Cave, Pixies, Simple Minds, Paul Weller". (ANSA).