Musica, Harding apre stagione a Modena

Musica, Harding apre stagione a Modena
di Ansa

(ANSA) - MODENA, 28 OTT - La Chamber Orchestra of Europe diretta da Daniel Harding aprirà il 30 ottobre prossimo alle 20.30 la stagione concertistica del Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena. Un appuntamento molto atteso nel quale il direttore inglese, assistente di Claudio Abbado alla Filarmonica di Berlino e ora tra le bacchette più richieste dalle più importanti orchestre internazionali, proporrà le Danze Slave Op.72 di Antonín Dvořák e la Seconda Sinfonia in re maggiore Op. 73 di Johannes Brahms. Scritte a Praga tra novembre del 1886 e gennaio del 1887, le otto danze esaltano l'anima popolaresca e contadina della Boemia, patria del compositore, che era legato profondamente al tessuto folklorico e ai costumi della sua terra. La prima esecuzione completa avvenne a Chicago il 12 Agosto 1893. Il brano brahmsiano, composto nell'estate del 1877 durante una visita alle Alpi austriache, ebbe una gestazione molto breve, soprattutto se paragonata ai 15 anni impiegati dal compositore per ultimare la sua Prima Sinfonia.