Moro, progetto con 2 colleghi

Moro, progetto con 2 colleghi
di Ansa

(ANSA) - BARI, 9 GIU - "Ho bisogno di un progetto nuovo, di essere stimolato a livello creativo, e sto pensando seriamente di unirmi ad altri due colleghi che stimo molto, ma non posso dirvi ancora i nomi perché non me l'hanno ancora confermato". Così il cantautore Fabrizio Moro, a Bari per il Medimex, annuncia di voler replicar esperienze come quelle di Banana Republic o del terzetto Ligabue, Pelù e Jovanotti. Incontrando i suoi fan nel capoluogo pugliese, Moro ha interpretato alcuni suoi successi, tra cui 'Pensa'. "Grazie a questo brano - ha detto - molti ragazzini hanno conosciuto le storie di Falcone e Borsellino, e questo testo finirà in tanti libri di storia. E pensare che non ho neppure il diploma". Poi, a proposito della possibile scarcerazione del boss Riina, Moro ha detto tra gli applausi della folla: "È giusto che muoia in carcere. Anzi, è giusto che possa morire dignitosamente in carcere".