Tiscali.it
SEGUICI

Morgan e le chat orribili contro Angelica. Ora lo mollano tutti: la casa discografica Warner, la Rai e moltissimi artisti

Emergono, tramite Il Fatto Quotidiano, dettagli delle cose scritte e mostrate. La solidarietà degli artisti a lei e al fidanzato minacciato, Calcutta

di Tiscali Spettacoli   

Nelle scorse ore, di fronte al riemergere della denuncia da parte della cantautrice Angelica, per stalking e revenge porn, che ha portato alla prima udienza del processo Marco "Morgan" Castoldi nelle vesti di accusato e indagato, sono andate a crescere le reazioni a una vicenda che il cantautore Calcutta, attuale compagno di Angelica, ha definito "atroce" (qui il riepilogo dei fatti). Eloquente il botta e risposta fra la Warner Music, che anche di fronte alla protesta di Calcutta ha deciso di non lavorare con lui, e il post di Morgan su Instagram dopo ore di silenzio.

"Stop al contratto" e "esseri umani, non violenti stiano con me"

Warner Music ha diramato un comunicato con questa dichiarazione: "Warner Music Italy, alla luce dei contenuti e dei messaggi emersi e riportati dalla stampa italiana in data odierna, dà mandato ai propri legali per interrompere il rapporto contrattuale in corso con l’artista Morgan lasciando che la questione sia dibattuta nelle giuste sedi". Sottolineato da un commento sarcastico di Bugo, in causa con Morgan (poi persa) fino a poco tempo fa: "Ahahahahahah". Queste le parole di Morgan sul suo Instagram: "Bestie violenti e misantropi untori e boia stiano dalla parte di starfuckers e mafiosi. Esseri umani, persone civili, non violenti, persone dotate di anima, stiano con me. Nessuna guerra ai mostri però, mi raccomando. I mostri hanno un dispositivo di autopunizione, quindi non dovremo fare nulla". Quindi la parte finale: "Oggi piacciono i mostri se il mostro fossi io vi piacerei. Io non vi piaccio perché gli angeli non piacciono ai mostri. Gli angeli stiano con me la poesia la musica la gentilezza la parola la comprensione la pazienza l’impegno la realtà la meraviglia. I mostri sitano con loro la bramosia la distruzione l’odio la vendetta la mutilazione la menzogna il tradimento il ricatto. A voi la scelta".

Le frasi orribili, la denuncia, la reazione degli artisti

A scoperchiare la vicenda pubblicandone alcuni dettagli è stata la giornalista del Fatto Quotidiano, Selvaggia Lucarelli, che ha reso pubblici una serie di post mandati da Morgan ad Angelica dopo che si ruppe la breve relazione fra i due, durasta tre mesi nel 2019. La denuncia di lei arrivò l'anno successivo, la prima udienza è del 2023 ma da allora il processo è fermo e nonostante la richiesta di Angelica di attivare il codice rosso, nessun ordine restrittivo è stato emesso nei confronti di Morgan. Il quale, stando a quanto pubblicato da Lucarelli, in una chat avrebbe scritto: "E adesso per la gioia di tutti i segaioli del mondo vi sparo una tripletta di video porno di A. che vi mettono a posto per qualche anno". Solo l'inizio di una lunga escalation con messaggi ancora più offensivi e minacciosi a seguire, fino a fingersi Willie Peyote per proporre una collaborazione ad Angelica. Di fronte alla denuncia di Angelica, stando sempre al Fatto Quotidiani, Morgan avrebbe chiesto a due pregiudicati di pedinare Angelica, aggredire il compagno Calcutta e portarla da lui.

Un'escalation di minacce

Questo uno dei messaggi diretti a Calcutta: "Ehi piccola merdina secca. Quando il tuo piccolo c...o non verrà più succhiato dalla mia donna te lo metterà in c...o quello di un negro gigante. Tu possa essere maledetto e andare dove sta tua madre infame cane". Morgan avrebbe anche preso casa in affitto vicino a quella di Angelica. I dettagli della vicenda hanno portato alle dichiarazioni di solidarietà ad Angelica e Calcutta da parte di molti artisti: Tommaso Paradiso. Elodie, Emma, Rose Villain, Andrea Delogu, Rachele Bastreghi dei Baustelle, Clara, BigMama, Erica Mou, Giorgia Soleri.

Come è cominciata questa vicenda: il riepilogo dei fatti

di Tiscali Spettacoli   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Andrea Bocelli, parata di star per omaggiarlo. Il figlio Matteo conquista tutti: è il nuovo sex symbol
Andrea Bocelli, parata di star per omaggiarlo. Il figlio Matteo conquista tutti: è il nuovo sex symbol
Jovanotti festeggia con un video l'anniversario del botto. La sua è una lezione di empowerment per...
Jovanotti festeggia con un video l'anniversario del botto. La sua è una lezione di empowerment per...
Pupo: Quando trovai mamma a letto col postino. Poi quell'ultimo desiderio prima di morire
Pupo: Quando trovai mamma a letto col postino. Poi quell'ultimo desiderio prima di morire
Taylor Swift, così speciale e così umana. Il coro che la fa commuovere e che non dimenticherà
Taylor Swift, così speciale e così umana. Il coro che la fa commuovere e che non dimenticherà
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...