Il mistero delle condizioni di salute di Franco Battiato: preoccupazione per il Maestro

Il post di Roberto Ferri, paroliere e amico del cantante siciliano, fa scattare l’allarme fra i fan

Il mistero delle condizioni di salute di Franco Battiato: preoccupazione per il Maestro
TiscaliNews

Una poesia breve ma intensa ha squarciato il silenzio che avvolge Franco Battiato da otto  mesi. E subito è scattato l’allarme fra gli estimatori del Maestro e, in generale, gli amanti della buona musica. 

Al centro del dibattito carico d’ansia,  il post del paroliere e cantautore Roberto Ferri che ha dedicato all’autore di album indimenticabili come La voce del padrone e L’era del cinghiale bianco, una poesia che per molti suona come una dichiarazione di resa. L’artista siciliano sarebbe affetto dal morbo di Alzheimer. 

"Ode all'amico che fu e che non mi riconosce più". Queste le parole di Ferri che poi ha rimosso il post sostituendolo con un altro che recita così: "È assurdo e malvagio come certa gentaglia strumentalizzi i sentimenti". 

Di Battiato non si sa nulla da quando ha riportato una frattura a femore in seguito a una caduta in casa 8 mesi fa. Caduta che aveva costretto il cantate ad annullare il tour. Ora fioccano le ipotesi sulle sue condizioni di salute. 

Un utente di Facebbok, rispondendo a Ferri, scrive: "Roberto sei coraggioso a darne quasi ufficialità. Purtroppo è come riporti tu. Qui a Catania quasi un tacito accordo per dire che quel male, lo ha preso".  Si tratta naturalmente di indiscrezioni che al momento non sono confermate né smentite dall'artista 73 enne o dal suo entourage. Anche se la speranza è che il Maestro torni sul palco a regalare emozioni come ha sempre fatto.