Tiscali.it
SEGUICI

Cristiano Malgioglio: “In tv sono una iena". La nuova preda è Valeria Marini: "Non canta, miagola"

Il cantante e autore musicale ritorna a dare le stoccatine ai concorrenti di "Tale e Quale Show". E a Tiscali si racconta

di Emanuele Bigi   
Loading...
Codice da incorporare:

Cristiano Malgioglio da venerdì è tornato su Rai 1 a lanciare le sue divertenti e a volte tremende sferzate ai concorrenti/imitatori di Tale e Quale Show. La sua presenza ha dato un po’ di brio al programma condotto da Carlo Conti che quest’anno compie dieci anni. I suoi commenti e look non passano di certo inosservato. “È anche una responsabilità perché molti si offendono”, ci dice dagli studi Fabrizio Frizzi dove si svolge il programma. Ma non importa, ribadisce: “Sarò una iena: aspettatevi di tutto anche dei miei outfit”.

La nuova preda di Malgioglio: Valeria Marini

Se lo scorso anno il nostro Cristiano aveva preso di mira Alba Parietti, quest’anno ha già adocchiato la sua preda: Valeria Marini, che nella prima puntata ha imitato Britney Spears: “Più che cantare hai miagolato”, le ha detto, “non me ne volere tesoro, ma sei stata terribile. Tutta la vita Alba Parietti”. Tra gioco e schiettezza Malgioglio fa il suo e ci piace così com’è. Di certo non alzerà il polverone come all’Eurovision Song Contest: “Mi ha attaccato mezza Europa perché avevo detto che la cantante spagnola era un discount di Jennifer Lopez”, ci ricorda, “ho la fortuna di conoscere molti artisti internazionali e quando vedo fare le imitazione a dei professionisti non lo sopporto. Non siamo mica a Tale e Quale Show”.

Malgioglio: “Nella quotidianità mi piace andare al mercato”

Nella quotidianità Cristiano Malgioglio non è da lustrini e paillette. “Mi piace andare al mercato, anche se ogni volta che compro i pomodori impiego due ore – ci racconta- frequento sempre gli stessi ristoranti, detesto quelli chic o a venti stelle. Mi piace la normalità. Chissà la gente che cosa pensa quando mi vede in tv. Non vado alle sfilate di moda o alle feste. Adoro stare con i miei amici e quando sono in crisi prendo l’aereo e scappo. Ecco, forse questo è il mio unico svago. Nel lavoro credo di essere abbastanza competente, se non fossi non sarei qui".

Detesto la tv urlata e i talk politici

Il giudice di Tale e Quale Show guarda poco la televisione italiana. “Detesto la tv urlata, non la posso sopportare, non guardo i talk politici”, commenta Malgioglio, “godevo coi programmi di Piero Angela, sono la mia passione. Preferisco scoprire che cosa trasmettono i canali francesi o spagnoli. Ho adorato, per esempio, la versione egiziana di X Factor. Mi piace vedere programmi nuovi e che nessuno guarda”.

La rivoluzione omosessuale a Cuba. E in Italia?

Malgioglio è particolarmente contento in questi giorni per la conquista dei diritti gay a Cuba. “Sono felicissimo”, dice, “finalmente tanti amici omosessuali che hanno sofferto negli anni sono liberi: possono sposarsi e adottare bambini in un paese come Cuba dove Fidel Castro li metteva in carcere. Grazie alla mia amica Mariela Castro, figlia dell’ex presidente Raul, la situazione è cambiata. Le ho mandato un messaggio perché questa è una pagina che rimarrà nella storia. I cubani sono più avanti dell’Occidente”. In Italia, invece, dopo la vittoria di Giorgia Meloni i diritti dei gay sono a rischio? Chiediamo a Cristiano. “Preferirei non parlarne”, risponde. 

di Emanuele Bigi   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Laura Pausini fa 50 anni: Quando mi dissero che a 40 anni sarebbe finito tutto. La mega festa e il regalo speciale di Morandi
Laura Pausini fa 50 anni: Quando mi dissero che a 40 anni sarebbe finito tutto. La mega festa e il regalo speciale di Morandi
Jack Savoretti (foto dall'ufficio stampa About)
Jack Savoretti (foto dall'ufficio stampa About)
Da sinistra: Nemo, l'artista svizzero fluido che ha vinto l'Eurovision 2024, Angelina Mango (Ansa) e Amedeo Minghi (Instagram)
Da sinistra: Nemo, l'artista svizzero fluido che ha vinto l'Eurovision 2024, Angelina Mango (Ansa) e Amedeo Minghi (Instagram)

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...