La pianista Giuseppina Torre in concerto a Napoli il 5 luglio

La pianista Giuseppina Torre in concerto a Napoli il 5 luglio
di Askanews

Roma, 3 lug. (askanews) - Dopo essersi aggiudicata il 16 giugno negli Stati Uniti due statuette ai 5th Annual International Music and Entertainment Awards (che seleziona e premia le eccellenze di tutto il mondo nel panorama della musica indipendente), il 5 luglio la compositrice e pianista siciliana Giuseppina Torre sarà in concerto a Napoli presso l'Istituto Martuscelli (alle ore 21.00). L'esibizione è inserita all'interno del calendario degli Eventi del Cinemart, il nuovo punto di riferimento a Napoli per il Cinema, la Musica e il Teatro. Chiamato anche semplicemente Mart, nasce dall'idea di Alessandro Cannavale, Giulio Adinolfi e Andrea Cannavale, gestori della libreria del Cinema e del Teatro di Napoli, di utilizzare la location dell'Istituto Martuscelli per la proiezione di film, concerti e spettacoli teatrali senza dimenticare le tematiche sociali e l'inclusione dei più sfortunati. L' artista si esibirà al pianoforte eseguendo composizioni estratte dal suo primo disco "Il silenzio delle stelle", pubblicato nel 2015 da Sony Music, e dal docufilm "Papa Francesco - La Mia Idea di Arte", uscito nel marzo di quest'anno."Sono legata alla città di Napoli sia a livello affettivo sia a livello artistico - afferma Giuseppina Torre - affettivamente perché mio papà, ex sottufficiale dei carabinieri, ha svolto servizio proprio a Napoli: è stato lui a trasmettermi l'amore per questa città, attraverso i suoi racconti, l'ascolto dei classici napoletani, il teatro di Edoardo De Filippo, i film di Totò e Peppino De Filippo. Dal punto di vista artistico sono legata a questa città perché Fatima Dall'Andro, che da circa un anno è la mia manager, è per l'appunto napoletana. Napoli la considero la mia seconda città d'origine e suonare a Napoli è come suonare a casa".