Iuc, Silvia D'Augello con Chopin

Iuc, Silvia D'Augello con Chopin
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - La Ballata op. 23 di Chopin illustrata ed eseguita dalla giovane pianista Silvia D' Augello: è la proposta dell' Istituzione Universitaria dei Concerti in programma giovedì 25 febbraio alle 18 in streaming sui suoi canali social per il ciclo ''Fleurs''. La composizione è la prima delle quattro Ballate di Chopin ed è considerata per la sua complessità espressiva uno dei capolavori della produzione del musicista. "Il termine 'ballata' - spiega D' Augello - ha origini antiche, lo si incontra nel Duecento e nel Trecento; torna poi in auge all'inizio dell'Ottocento per indicare testi letterari o musiche su testi letterari. Le Ballate di Chopin sono invece strettamente strumentali e non si riferiscono in modo diretto ad alcun testo letterario''. Laureata in Letteratura Musica e Spettacolo e in Musicologia alla Sapienza, Silvia D'Augello si è perfezionata presso l'Accademia "Musicafelix" di Prato, risultando vincitrice di concorsi nazionali e internazionali e segnalandosi come una delle interpreti più interessanti della nuova generazione. Fleurs, spiega il direttore artistico Giovanni D' Alò, è ''un format agile, di breve durata e di comoda fruizione anche da pc o smartphone, un'occasione per approfondire la conoscenza di composizioni che fanno parte del repertorio pianistico''. (ANSA).