In 25mila per il finale del "Fuori Atlantico Tour" di Marco Mengoni

In 25mila per il finale del 'Fuori Atlantico Tour' di Marco Mengoni
di Askanews

Roma, 31 lug. (askanews) - Si è concluso ieri con lo spettacolo a RisorgiMarche, "Fuori Atlantico Tour", il nuovo viaggio live di Marco Mengoni alla scoperta delle bellezze del Paese. Sono stati 25mila i coraggiosi che hanno sfidato il caldo e hanno fatto anche otto chilometri a piedi per immergersi nello spirito di questo viaggio e raggiungere la spianata che ha ospitato il concerto per il festival ideato da Neri Marcorè a favore delle popolazioni terremotate, che con Mengoni ha visitato anche il vicino comune di San Ginesio.Il gran finale ha concluso un viaggio in cui la musica e la natura si sono fuse, assieme alla straordinaria partecipazione del pubblico. Dopo il debutto al Labirinto più grande del mondo a Parma e il live acustico nell'atmosfera intima del Teatro Andromeda ad Agrigento con solo 108 posti, Mengoni ha registrato il record di presenze sul Monte Cucco con novemila persone. Alla Cava la Beola di Monte a Montecrestese (Verbania), tra proiezioni Disney che brillavano sul muro bianco della cava, Mengoni, che dà la voce a Simba, ha regalato ai fan un'intima versione di "L'amore è nell'aria stasera", dalla colonna sonora de "Il Re Leone", cantata per la prima volta dal vivo. Subito dopo ha raggiunto il pubblico che ha sfidato il maltempo ai Laghi di Fusine di Tarvisio.Quella di "Fuori Atlantico Tour" è stata un'esperienza immersiva alla scoperta delle bellezze del Paese, a emissioni zero, grazie al lavoro svolto con Green Nation e AzzeroCO2. Quest'ultima ha calcolato le emissioni associate ai consumi energetici, ai consumi di carta e agli spostamenti di Marco Mengoni e di tutto lo staff e le compenserà attraverso l'acquisto di crediti di emissione generati da un progetto di produzione di energia da biomassa per teleriscaldamento in Valtellina (So). Il successo del tour testimonia l'attenzione di Mengoni per l'ambiente, la cultura e la bellezza, temi che hanno accompagnato tutto il progetto. Già ambasciatore italiano della campagna di sensibilizzazione di National Geographic "Planet or Plastic?", il cantante è anche l'ideatore della challenge #estatesenzaplastica, per incentivare e diffondere comportamenti virtuosi. Dopo la parentesi estiva, tornerà in autunno nei palazzetti di tutta Italia e in Europa con "Atlantico Tour", il viaggio che nella scorsa primavera ha registrato oltre 200mila biglietti venduti.