Gualazzi a Pescara per l'Enel Energia Tour

Gualazzi a Pescara per l'Enel Energia Tour
di Adnkronos

Roma, 25 lug. (AdnKronos) - Al via la seconda tappa dell’Enel Energia Tour che, fino al 29 settembre, porterà la grande musica in cinque città del nostro Paese. Dopo il successo del primo appuntamento di Arezzo, il tour toccherà Pescara sabato 28 luglio, con un intenso spettacolo a partire dalle 18:00 presso la Nave di Cascella che vedrà la presenza di artisti del calibro di Raphael Gualazzi, Ainé, Emma Morton & The Graces. Il tour riprenderà poi a settembre con le tappe di Genova, Bologna e Palermo. In ogni appuntamento si esibiranno artisti diversi, di indiscussa caratura nazionale e internazionale. Musica jazz, pop, classica e indie caratterizzeranno i concerti dedicati a importanti nomi della musica, ma anche alla scoperta di talenti emergenti dei territori toccati dalla manifestazione, in un viaggio culturale attraverso l’Italia per intrattenere e divertire con le note dello spartito. Gualazzi, figlio d’arte, dopo aver studiato pianoforte a Pesaro al Conservatorio 'Rossini', viene avviato all’apprendimento dei più importanti autori classici, ma nel frattempo estende la propria conoscenza musicale anche alla fusion, al blues e al jazz, avendo l’occasione di collaborare con artisti del settore e raggiungendo velocemente il grande successo di pubblico e critica. Sul palco ci sarà spazio per un altro giovanissimo talento, Arnaldo Santoro in arte Ainé. Negli ultimi due anni il suo percorso è stato ricco di esperienze che lo hanno fortemente caratterizzato e influenzato. La permanenza al prestigioso Berklee College of Music di Boston ha contribuito decisamente all’evoluzione sonora e performativa del musicista, sancita dalla firma con Universal Music Italia. A rendere speciale la serata anche la partecipazione della band Emma Morton & the Graces. Un progetto nato dalla collaborazione tra la cantautrice scozzese Emma Morton e il gruppo italiano The Graces che sta attirando grande interesse da parte della critica. La serata sarà aperta dalle selezioni musicali di Dj SLIM. Previste, oltre alla musica, tantissime attività, come street food caravan, intrattenimenti per tutta la famiglie e laboratori musicali per bambini. Raccontare il territorio attraverso la musica, è questo l’obiettivo di Enel Energia che vuole attivare momenti di socializzazione e di vicinanza tra le persone nell’ambito di un contesto culturale stimolante e aperto. Un’esperienza unica e coinvolgente in cui allestimenti, contenuti e relazioni con il pubblico sono disegnati per divertire e accogliere tutta la comunità.