Tiscali.it
SEGUICI

Ferradini: "La donna maltrattata di Teorema ero io. La mia ex la ascoltò e mi insultò"

"Prendi una donna, trattala male" sono versi molto dibattuti e rimasti nella musica italiana. Il cantante racconta i retroscena della nascita del successo

TiscaliNews   
Marco Ferradini (foto dal suo management)
Marco Ferradini (foto dal suo management)

Era il 1981 e da allora quella è diventata la canzone della rivalsa maschile su donne manipolatrici e incapaci di apprezzare la tenerezza e la cura verso di loro. Marco Ferradini scriveva e cantava Teorema con i celebri versi: Prendi una donna, trattala male/Cerca di essere un tenero amante/Ma fuori dal letto nessuna pietà/E allora sì vedrai che ti amerà. Un grande successo, tanto che Ferradini lamenta di esserci rimasto stritolato in mezzo, lui che è autore di più di altre 50 canzoni, che aveva cominciato come antennista e urlando alabarda spaziale! nella sigla tv dei cartoni animati dei Goldrake. La canzone del maschilista in realtà descriveva una realtà rovesciata in cui Marco Ferradini era l'uomo maltrattato dall'ex. E la scrisse per vendetta.

Video

"Quando la mostrai a Teresa" 

"Mai maltrattata una donna, semmai è successo il contrario - ha raccontato a La Repubblica Marco Ferradini - a maltrattarni era la stessa donna a cui ho dedicato la canzone". Era lui dunque la parte sofferente, e questa sofferenza aveva un nome: Teresa. "Mai più rivista da 42 anni a questa parte". Ma prima di lasciarsi definitivamente, il cantautore le fece ascoltare il brano che sarebbe poi diventato un classico della canzone italiana. Risposta? "Sei uno stronzo". Teorema è un successo che resiste al trascorrere del tempo e delle mode. Forse perché arrivava in un periodo in cui la gente era stufa di scontri in piazza, attentati terroristici e cantautorato impegnato: "Io ho avuto il coraggio di raccontare me stesso, i miei sentimenti". All'epoca sembrava che gli uomini non potessero farlo: "Dovevamo fare la rivoluzione". Gli anni Ottanta arrivarono con la loro voglia di leggerezza, consumismo, lustrini, superficialità ricca. Dentro c'era il Teorema sull'amore sofferente e su come reagire firmato da Ferradini. 

 

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
vasco
vasco
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...