Dalla su murale antidegrado a Bologna

Dalla su murale antidegrado a Bologna
di Ansa

(ANSA) - BOLOGNA, 8 OTT - C'è anche un disegno che raffigura il volto di Lucio Dalla fra i murales antidegrado con i quali sono state decorate le pareti del ponte di via Stalingrado, a Bologna. Il progetto, avviato lo scorso fine settimana, è stato ideato da Roberto Morgantini, vicepresidente di Piazza Grande e promotore delle Cucine Popolari. Dopo lo sfregio di qualche giorno fa ad alcuni dei disegni (imbrattati con una riga nera e quasi tutti già ripristinati), oggi l'iniziativa è proseguita con la decorazione del secondo lato del ponte, che prima di essere ridipinto è stato ripulito da scritte e vecchi graffiti. Tra i nuovi murales, una giovane artista di origine polacca ha disegnato il volto di Lucio Dalla sul muro all'imbocco del ponte. Altri sono stati ideati e realizzati da un gruppo di alunni del Collegio San Luigi di Bologna. Come promesso, in tarda mattinata anche l'Arcivescovo Matteo Zuppi ha fatto visita a Morgantini e ai volontari al lavoro sul ponte.