Tiziano Ferro pubblica la chat piccante con Marco Mengoni. I fan: "E' la fine del mondo"

E' diventato virale il messaggio postato dal cantante di Latina sui social e che fuga ogni dubbio sulla natura del loro rapporto

di M.E.P.

Se non è la fine del mondo, poco ci manca. O almeno questa è la sensazione di immensa gioia che hanno provato nelle scorse ore i fan di due mostri sacri della musica italiana, ovvero Tiziano Ferro e Marco Mengoni. I due, smentendo le voci di presunti dissapori, hanno dato vita sui social ad un simpatico siparietto, per giunta piccante, che ha sancito definitivamente la loro bella amicizia. Tiziano Ferro ha pubblicato su Instagram lo screenshot di una loro conversazione Whatsapp, in cui i due scherzano, mostrando una grande complicità. "Ah ma qui giochiamo sporco!" scrive Tiziano Ferro , mostrando la foto della cover del nuovo album di Mengoni, in cui quest'ultimo è fotografato in acqua mentre si toglie la maglietta bianca e mette in mostra i pettorali e il suo fisico scolpito.

I fan non trattengono la gioia: "Questa è la fine del mondo"

Marco Mengoni sta al gioco e risponde ridendo: "Sempre!". Per chiudere in bellezza, Tiziano Ferro scrive"Amo!" e aggiunge: "E niente, ho i "colleghi" più simpatici del mondo". Insomma, se Marco Mengoni e Tiziano Ferro non fossero entrambi già impegnati sentimentalmente i maligni avrebbero avuto gioco facile. E invece quello a cui abbiamo assistito sui social è solo il sigillo, appunto, ad una bella amicizia, la prova inconfutabile che le malelingue hanno giocato sporco. E i fan di entrambi, inutile sottolinearlo, hanno gradito parecchio. L'entusiasmo è stato a dir poco irrefrenabile e qualcuno ssi è spinto fino a paragonare la cosa "alla fine del mio mondo", altri gioiscono chiedendosi che cosa abbiano fatto per meritare una gioia così grande. Una benedizione social che chissà non sia il preludio di qualche collaborazione tra i due. Nel frattempo, sia Mengoni che Ferro sono impegnatissimi. 

Tiziano Ferro scalda i motori in vista del prossimo tour

“Accetto miracoli”, nuovo singolo di Tiziano, è uscito da poco, mentre l’album è previsto per novembre. Il cantante che adesso si trova a Losa Angeles tornerà in Italia per promuoverlo e per suonarlo live a partire dalla data zero del 30 maggio 2020 allo Stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro proseguendo il 5 e il 6 giugno a Milano (Stadio San Siro), l’11 a Torino (Stadio Olimpico), il 14 a Padova (Stadio Euganeo), il 17 a Firenze (Stadio Franchi), il 20 ad Ancona (Stadio Del Conero), il 24 a Napoli (Stadio San Paolo), il 27 a Messina (Stadio San Filippo), il 3 luglio a Bari (Stadio San Nicola), il 7 luglio a Modena (Stadio Braglia), l’11 a Cagliari Fiera e si concluderà mercoledì 15 luglio 2020 allo Stadio Olimpico di Roma.

E Marco Mengoni si prepara per "Atlantico tour"

Mengoni lancerà il 4 ottobre il nuovo singolo “Duemila volte”, uno dei tre inediti contenuti nel doppio CD “Atlantico” e partirà subito dopo con l’Atlantic on Tour nei palazzetti di tutta Italia. Già testimonial per l’Italia della campagna Planet or Plastic? di National Geographic, Mengoni rinnova ancora una volta il suo impegno per l’ambiente. Per il nuovo album ha scelto infatti un particolare packaging sostenibile in cartone naturale che si biodegrada in soli due mesi, la cui produzione ha generato meno C02 e si è servita di un ridotto consumo di energia e acqua, aiutando così a combattere il cambiamento climatico. Per ribadire l’importanza dei piccoli gesti, al posto della plastica è stata usata la fibra di maische può diventare un ottimo fertilizzante