"Mammamia", i Maneskin ci ricascano: eccoli completamente nudi. Le reazioni

La band romana tra successo e trasgressioni: alla lunghissima lista di polemiche che dal Festival di Sanremo in poi sta accompagnando la band dei record, c'è da aggiungere un nuovo capitolo, che suscita consensi e scatena critiche

Maneskin, trasgressione e scandalo. Dove eravamo rimasti? Alla lunghissima lista di polemiche che dal Festival di Sanremo in poi sta accompagnando la band dei record, c'è da aggiungere un nuovo capitolo, che come sempre, da una parte suscita consensi e dall'altra scatena critiche.

Stavolta i quattro ventenni romani che da mesi polverizzano ogni record di visualizzazioni, streaming e vendite, per lanciare il loro nuovo singolo, "Mammamia", on air dall'8 ottobre, si sono messi a nudo. Nel vero senso della parola visto che hanno pubblicato alcune immagini senza vestiti sui loro seguitissimi social. A coprire le parti intime soltanto alcune stelline nere. E prontamente si è scatenata l'ennesima polemica. C'è chi li ha accusati di essere "ridicoli" ed eccessivamente "esibizionisti" e chi ha tenuto a precisare che in realtà queste provocazioni sono state fatte da ben altre band prima di loro, pubblicando a riprova le immagini dei Red Hot Chili Peppers in versione adamitica sul palco nel 1988 con un calzino a coprire le parti intime. Ma c'è anche chi si è detto stufo di simili polemiche basate sul niente, visto che siamo nel 2021.

A prendere parola anche Francesca Barra che li ha difesi convintamente: "Io vedo tante cose bellissime in questa foto. La prima è una donna libera e al sicuro con il proprio corpo. La seconda è che questa immagine leggera, divertita e divertente simboleggia il sentirsi a proprio agio anche nudi senza che questo crei il minimo disagio in chi guarda o fra loro…”.

I Maneskin invece tacciono e si godono il successo. La didascalia dell'immagine nature recita: "Why So Hot?". Intanto il  loro Loud Kids on Tour ’22 è andato sold out in due ore. Così come i oncerti italiani della band: l'unico per il quale ci sono ancora disponibilità è quello del  Circo Massimo di Roma, previsto il 9 luglio 2022. E su Twitter c'è già chi sogna una nomination ai Grammy...