70mila visualizzazioni per live Gabbani e Griminelli

70mila visualizzazioni per live Gabbani e Griminelli
di Ansa

(ANSA) - FERRARA, 24 DIC - Tre quarti d'ora di musica in un Teatro comunale di Ferrara allestito per Natale ma inevitabilmente senza pubblico. Così Francesco Gabbani, vincitore di Sanremo 2017, e Andrea Griminelli, tra i flautisti più famosi al mondo, hanno fatto gli auguri alla città e al Paese, ieri sera, suonando per la prima volta insieme. Il concerto è stato trasmesso via streaming, contemporaneamente, su diversi canali social (Comune di Ferrara, sindaco di Ferrara Alan Fabbri, Teatro Comunale di Ferrara, Resto del Carlino Ferrara, La Nazione di Carrara) con picchi di quasi 3.500 utenti connessi, introdotto dai saluti e dagli auguri del sindaco Fabbri. Questa mattina, a concerto ancora online, le visualizzazioni hanno sfiorato il numero di 70mila. Migliaia i commenti di auguri, ringraziamenti. E auguri sono arrivati anche dall'estero, da utenti che hanno scritto anche da Brasile e Finlandia. L'evento web è partito con alcune suggestive immagini della Ferrara natalizia dall'alto, il Castello Estense, l'albero di piazza della Cattedrale con le sue 52mila luci, gli scenografici allestimenti luminosi al quartiere Giardino e all'Acquedotto. Sullo sfondo la musica, con 'Astro del ciel' che ha aperto il concerto, poi il video è continuato a teatro con un medley natalizio suonato da Griminelli, che ha proposto anche un omaggio a Ennio Morricone sulle note di 'The mission'. Quindi in scena è entrato Gabbani, per il primo duetto: 'White Christmas', prima di proporre alcuni suoi grandi classici: 'Amen', 'Eternamente ora', 'Foglie al gelo', 'Occidentali's Karma', 'Viceversa'. In chiusura i due artisti sono tornati a suonare insieme, nel segno di 'Adeste Fideles' e 'Happy Xmas (war is over)'. "Due grandi artisti si sono esibiti a Ferrara per Ferrara e per il Paese. E' stato un piacere e un onore, ma soprattutto un regalo che abbiamo voluto donare alla città, in questo Natale difficile e particolare - dice il sindaco Fabbri -. La musica ha la straordinaria forza di legare anche ciò che è distante e regala emozioni e speranza". (ANSA).