Marisa Tomei voce narrante per l'ultima Ferrante

Marisa Tomei voce narrante per l'ultima Ferrante
di Ansa

(di Alessandra Baldini) (ANSA) - NEW YORK, 04 AGO - Marisa Tomei presta la voce al nuovo romanzo di Elena Ferrante, "La Vita Bugiarda degli Adulti", in uscita negli Usa il primo settembre. L'attrice premio Oscar per "Mio cugino Vincenzo" (My Cousin Vinny) è al suo debutto nel settore degli audiolibri. Tomei ha descritto le sessioni di registrazioni come "a tratti molto commoventi". Uscito a cinque anni dall'ultimo capitolo dell'"Amica Geniale", diventato nel frattempo un bestseller mondiale, "La Vita Bugiarda degli Adulti" racconta il passaggio di una ragazzina, Giovanna, dall'infanzia all'adolescenza, nella Napoli degli anni Novanta. Co-protagoniste del romanzo sono due città consanguinee che si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s'è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata e triviale. Giovanna oscilla tra le due, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo. "Sono una fan dell''Amica Geniale' e degli altri romanzi napoletani", ha detto la Tomei. "E' stato un onore l'essere stata scelta come voce narrante di 'La Vita Bugiarda degli Adulti'. Le registrazioni sono state a tratti molto commoventi: sia io che la regista abbiamo pianto tornando a vivere i momenti difficili, spezzacuore e esuberanti di quando eravamo bambine, sentimenti catturati così esattamente nella narrazione della Ferrante". Secondo Tomei, la Ferrante "illumina i momenti intricati e sottili della crescita che ti trasformano in quel che sei prima che te ne possa accorgere. Entrare nella pelle di Giovanna, abitare la sua adolescenza mentre affronta autonomia, sessismo, classismo è stato come confrontarsi con la vita nella sua pienezza". 'La Vita Bugiarda degli Adulti', pubblicato in Italia in novembre da e/o, uscirà negli Usa con le edizioni Europa, mentre l'audiolibro è prodotto da Random House. Ann Goldstein, come per la quadrilogia napoletana, ha curato la traduzione. In maggio intanto Netflix e Fandango hanno annunciato che il nuovo romanzo diventerà una serie tv prodotta in Italia. Prosegue intanto il successo televisivo dell'"Amica Geniale" con la regia di Saverio Costanzo: Rai e Hbo hanno da poco confermato la produzione di "Storia di chi fugge e di chi resta", dal terzo libro della quadrilogia dedicata a Lila e Lenù. (ANSA).