"Il profumo degli occhi", il nuovo libro di Franco Roselli

'Il profumo degli occhi', il nuovo libro di Franco Roselli
di Askanews

Dopo il sorprendente esordio con il romanzo "Un Buddha in giardino" (Graphofeel Edizioni) del 2015, arriva una nuova opera narrativa, un nuovo avvincente libro per Franco Roselli, scrittore, sceneggiatore e da anni autore televisivo con Enrico Ghezzi nel gruppo storico di Blob, la trasmissione televisiva cult di Rai Tre.

Saga di una famiglia multietnica

Verrà presentato sabato 4 maggio dalle 17 presso L'Allegretto Dischi - Via Oslavia 44 - Roma il nuovo romanzo Il profumo degli occhi edito da L'Erudita, ideale seguito - ma storia a se stante e antologica - di una saga familiare, transgenerazionale, multietnica, apolide, musicale, passionale, erotica, dolcissima come quella della famiglia italoamericana Crosby. Alla presentazione parteciperà nel ruolo di lettore l'attore teatrale Maurizio Ranieri.

Il profumo degli occhi è un romanzo popolato da tantissimi personaggi alcuni dei quali già presenti ne Un Buddha in giardino. A Parigi, rue Jacob, è il luogo ideale in cui le vite dei membri della famiglia Crosby si intrecciano con quelle di altri, a loro legate, da sottili gradi di separazione.

Tariq il giovane e sfrontato algerino suonatore di fisarmonica, Sara l'armena il cui sguardo rivela il dolore della sua gente e quello di un segreto più intimo, il tenero e sfortunato Bernard, tutti affrontano le sfide di una Parigi multiculturale e multietnica. Sopra la vita di ognuno si stende lo sguardo protettivo di Selma Crosby, la matriarca.

In questo romanzo sensuale e, a volte erotico, veri e propri protagonisti sono la musica e gli odori, l'acqua di rose e di gelsomino, le madeleine appena sfornate e, soprattutto, il profumo delle vite intense a volte dure e violente dei protagonisti, il profumo innocente dell'anima.