'In Viaggio con l'arte' in dieci racconti di Alessandro Masi

'In Viaggio con l'arte' in dieci racconti di Alessandro Masi
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 19 NOV - Ryan si aggira tra i padiglioni della Biennale d'arte veneziana per aggiornarsi sulle ultime frontiere della creatività, Emad sogna di formarsi come restauratore nella prestigiosa scuola dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, Sergei assiste a un'emozionante seduta d'aste, mentre Adrián è impegnato in una ricerca sulle applicazioni delle nuove tecnologie per la fruizione dei beni archeologici. Sono tra i protagonisti dei dieci racconti illustrati raccolti nel libro 'In Viaggio con l'arte' di Alessandro Masi, segretario generale della Società Dante Alighieri, con l' introduzione del ministro dell'Università e Ricerca Gaetano Manfredi. Il volume, scritto conla storica dell'arte Chiara Barbato e con Gaia Chiuchiù, laureata in lingue, è pubblicato da Loescher editore con le illustrazioni del giovane Enrico Focarelli Barone, in arte Frelly. 'In viaggio con l'arte' è "uno strumento semplificato e chiaro per raggiungere lo scopo di rafforzare la conoscenza della lingua italiana negli studenti internazionali in Italia" dice il ministro Manfredi. "In un momento complesso come quello che tutti i sistemi educativi stanno vivendo in questo anno 2020, a causa della pandemia, è necessario rilanciare continuando a promuovere a livello internazionale la qualità del sistema della formazione superiore italiana" spiega il ministro. Nel libro viene proposto un nuovo format narrativo in cui i fumetti di Frelly traducono in immagine le vicende di numerosi personaggi, provenienti da diverse parti del mondo, che, spinti da interessi personali, culturali, di studio o di lavoro, intraprendono il proprio entusiasmante 'viaggio in Italia'. Un grand tour contemporaneo che tocca Roma, Firenze, Bologna, Milano, Venezia, Torino, Pompei e Palermo. Le dieci avventure dei protagonisti evocano altrettanti aspetti specifici del mondo dell'arte dal il museo al restauro e dalle tecniche artistiche al mercato dell'arte e rimandano alle parole-chiave della lingua dell'arte. Una selezione di 200 lemmi viene approfondita con l'aiuto di agili schede e una ricca sezione di esercizi. Completano l'opera i materiali digitali scaricabili sul portale "Imparosulweb" e dalla app "Scopri +" targati Loescher. (ANSA).