Tiscali.it
SEGUICI

Massimo Lopez contro 'Oggi': "Mai detto di essere etero". La spiegazione in un lungo post su Instagram

'attore, con un lungo post su Instagram, spiega perché le sue dichiarazioni sono state fraintese

TiscaliNews   

Massimo Lopez e Tullio Solenghi sono tornati a teatro insieme con lo spettacolo “Dove eravamo rimasti”, in cui ripropongono alcuni dei loro sketch più famosi e divertenti. I due, che hanno fatto parte del celebre “Trio” con Anna Marchesini, hanno rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, in cui hanno parlato della loro carriera, della loro amicizia e della loro vita privata.

Uno felicemente sposato, l'altro "single ma pieno d'amore"

Solenghi ha raccontato di essere felicemente sposato da quasi 50 anni con Laura Fiandra, una chef crudista, e di avere due nipotini che lo fanno ringiovanire. Lopez, invece, ha descritto la sua situazione sentimentale come quella di un “single ma pieno di amore, per tutti gli amici che contano, amici di una vita. Tullio, certo, ma non solo”.

La precisazione: "Mai detto di essere etero"

Tuttavia, il comico ha voluto precisare tramite i social che non ha mai usato la parola “etero” quando ha parlato del suo orientamento sessuale, come invece riportato dall’articolo. “Care amiche e cari amici, molti di voi mi conoscono e mi seguono da anni - così ha esordito Lopez -, e sapete come alcune parole non mi appartengono, né tantomeno le condivido. Oggi mi trovo qui a dover scrivere queste righe e a scusarmi con tutti voi, per una dichiarazione che non ho mai rilasciato: 'etero single' è un linguaggio che non mi appartiene, non fa parte di me, non fa parte del mio modo di pensare". "Questa frase - ha aggiunto - nasce da un’interpretazione del tutto fantasiosa delle mie parole da parte della giornalista, durante un’intervista in cui non ho mai utilizzato la parola 'etero'". 

No alle etichette: "L'amore non va né giudicato e né etichettato"

L’attore ha poi spiegato di non amare le etichette e di credere fermamente nell’amore in ogni sua forma. “L’amore non va mai né giudicato, né etichettato!”, ha affermato Lopez, aggiungendo di aver amato tanto e di essere stato tanto amato nella sua vita, senza aver mai avuto bisogno di dare un nome a questo amore. Lopez ha infine espresso il suo rammarico per alcuni commenti poco carini che lo hanno definito come un “omofobo”, dicendo che fa male al cuore, proprio perché è sempre stato dalla parte di tutti. “Vi voglio bene”, ha concluso il comico, ricevendo molti messaggi di sostegno e affetto dai suoi fan.

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Drea De Matteo oggi (Shutterstock) e in una scena de I Soprano
Drea De Matteo oggi (Shutterstock) e in una scena de I Soprano
Angelina Mango (montaggio da Instagram/Ansa)
Angelina Mango (montaggio da Instagram/Ansa)
Mark Whalberg in versione ultrà cattolico oggi, ai tempi del successo come Marky Mark e divo del cinema (da Instagram)
Mark Whalberg in versione ultrà cattolico oggi, ai tempi del successo come Marky Mark e divo del cinema (da Instagram)
Francesco Totti e Ilary Blasi: allora le lacrime erano di commozione (Ansa)
Francesco Totti e Ilary Blasi: allora le lacrime erano di commozione (Ansa)

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...