Heather Parisi, il silenzio su Maradona poi la lite sui social per il loro flirt negli anni '80

L'ex ballerina risponde con un post durissimo dopo che una donna aveva inviato sul profilo del figlio di 10 anni un messaggio sulla presunta love story con "El pibe"

di M.E.P.

Non ne ha mai voluto parlare e tantomeno aveva mai confermato quelle voci che negli anni '80 parlavano del suo flirt con "El pibe de oro". Ma oggi che Maradona non c'è più, in tanti hanno atteso una reazione di Heather Parisi, non solo un cenno che in qualche modo "confermasse" che tra loro c'è stata forse un'amicizia particolare, ma almeno un ricordo affettuoso. E invece nulla. L'ex prima ballerina, diventata celebre proprio all'epoca cui quel gossip si riferiva (Fantastico), non ha proferito verbo. Non un pensiero, non un ricordo. Un silenzio che a qualcuno ha dato evidentemente molto fastidio, dato che quella reazione mancata l'ha voluta provocare, purtroppo in maniera poco ortodossa: rivolgendosi brutalmente a suo figlio, di appena 10 anni. Un bimbo che certamente non può sapere, ma che come è normale che sia le domande se le è poste.

La provocazione sui social, diretta a suo figlio di dieci anni

Ecco quindi che Heather Parisi è costretta a parlare di Maradona, ma lo fa solo per amor del figlio. Perché qualcuno in qualche modo gi ha fatto del male. Una donna ha infatti scritto a Dylan Maria sul suo profilo social testuali parole: "Sarà triste la tua mamma è morto il suo amante di gioventù Diego Armando Maradona... dille che è inutile bloccare le persone quando dicono la verità... baci... se cerchi su internet trovi le foto del loro flirt, peccato che fosse sposato". Cattivberia e inopportunità allo stato puro, cui Heather Parisi che ormai vive ad Hong Kong con la famiglia da parecchi anni, ha risposto con altrettanto livore. Anche stavolta, però, senza confermare né smentire il succo della questione ovvero se è vero che tra lei e il compianto Maradona ci sia stata una storia d'amore.

La replica furiosa di Heather Parisi 

Ecco che cosa ha scritto, l'ex ballerina sui social, in difesa di suo figlio"Mio figlio dopo aver letto sul suo profilo Instagram questo commento è venuto da me e mi ha chiesto: "Mamma, come puoi riconoscere quando la gente dice la verità?". Ed io: "Sweetie Pie, io diffido da chi si vanta di dire la verità perché è la scusa che gli ignoranti usano per mancanza di immaginazione. La verità, quando esiste una verità, non va mai enunciata, ma va sempre dimostrata. Ma della verità non possiamo mai avere certezza, nemmeno quando la raccontiamo avendola vissuta. La verità è come una coperta che ti lascia scoperti i piedi! Tu la spingi, la tiri per coprirli e lei ti scopre il viso. Non basta mai e alla fine ti tocca decidere cosa sia!", ha raccontato Heather Parisi.  "Ciascuno  di noi dovrebbe ricordare che quando interagisce con un bambino è come se scrivesse su un pezzo di carta. C'è chi arricchisce quel "pezzo di carta" con sentimenti positivi e di amore e chi lo imbratta con la peggior perfidia. Credo che non vi siano dubbi a chi tra i due appartiene questo commento",  ha concluso. Per buona pace di chi ha calcato un po' troppo la mano ma anche di chi in quel post sperava di leggere qualcosina in più.