Toma, da Regioni revisione commissario

Toma, da Regioni revisione commissario
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - "Il governo ha presentato un emendamento al decreto fiscale nel quale ha inserito la incompatibilità tra la figura del presidente della Regione e la figura del commissario ad acta per la sanità, in quelle regioni dove si è in piano di rientro da disavanzo sanitario. Sulla base di un documento presentato dalla Regione Campania, condiviso all'unanimità da tutte le regioni, si è convenuto di rappresentare al governo la non opportunità di approvare questa norma e di rinviare il tutto al Patto per la Salute che verrà sottoscritto entro il 31 marzo 2019, perché quella è la sede naturale per discutere delle questioni inerenti anche i piani di rientro. Io - ha concluso Toma - in qualità di presidente della Regione sto valutando l'ipotesi di fare ricorso in sede Costituzionale". Lo ha annunciato il presidente della Regione Molise Donato Toma a margine dei lavori della Conferenza delle Regioni.