Tiscali.it
SEGUICI

Gio Evan: Isoardi? Non so quanto mi ha fatto bene. Ho più haters

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, (askanews) - Grazie a Elisa Isoardi la popolarità è aumentata, ma non propro in senso positivo. Parola di Gio Evan, il poeta citato dalla conduttrice per lasciare Matteo Salvini.Evan, scrittore, artista, performer, musicista, poeta, a Roma come ospite di MArteLive - lo spettacolo totale, il 13 dicembre al Planet Live Club, ha raccontato ad askanews il suo concetto di poesia.

"In realtà sono aumentati tanti haters, quindi non so quanto mi abbia fatto bene, sono arrivati con i forconi, ma io non capisco il mondo: mi si dice che mi cita la Isoardi... e allora? La poesia è di tutti, perché pensare che non possa essere dedicata a Salvini o che la legga chiunque o lei, questo modo di pensare ci rende molto superficiali, non siamo proprietari di niente, siamo ospiti di una grande manifestazione e la poesia è partecipe di questo, quindi bisogna solo essere contenti quando c'è la poesia in ballo, o in mezzo a qualcuno o qualcosa".

di Askanews   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Addio al premio Oscar Donald Sutherland. Star di Quella sporca dozzina a Hunger Games
Addio al premio Oscar Donald Sutherland. Star di Quella sporca dozzina a Hunger Games
Palinsesti Rai tra volti nuovi e vecchie conoscenze. Spunta anche Elisabetta Gregoraci
Palinsesti Rai tra volti nuovi e vecchie conoscenze. Spunta anche Elisabetta Gregoraci
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...