Carlo Conti: "Nessun peggioramento, sono solo arrivati i sintomi". Positivo anche Alessandro Cattelan

Gli scenari che la produzione di X Factor sta valutando sono due: la conduzione da casa o la sua momentanea sostituzione con Lodovica Comello.

Carlo Conti: 'Nessun peggioramento, sono solo arrivati i sintomi'. Positivo anche Alessandro Cattelan
di TiscaliNews

Con un messaggio sul suo profilo Instagram, Carlo Conti aveva preannunciato di essere un positivo asintomatico al Covid-19, oggi in un altro ha scritto che sono arrivati i sintomi (quali? febbre, dolori e tosse) e, postando un biglietto ricevuto dal figlio Matteo e dalla moglie Francesca, ha concluso che "tra tutte le medicine questo è la più potente. Sto già meglio!". "Quindi - precisa successivamente Conti in una nota stampa - nessun tono allarmistico, nessun peggioramento, ma soltanto il decorso di chi ha a che fare con un virus subdolo". Carlo è in isolamento, si sta riguardando ed è seguito al meglio. 

Intanto nell mondo televesivo spunta un'altra positività è quella di Alessandro Cattelan. "Oggi facendo i controlli periodici tipici di questi giorni ho scoperto di essere positivo al Covid. In attesa di effettuare un test molecolare sono a casa sotto controllo e isolato". Lo scrive sui suoi profili social lo stesso conduttore di 'X Factor'.

Nonostante la positività al coronavirus del conduttore, il live di 'X Factor' di giovedì 5 novembre non è comunque a rischio. Anche perché già prima di partire con il programma, Sky ha valutato e stabilito come gestire ipotetici scenari di contagio del cast. Gli scenari che la produzione sta valutando sono due: la conduzione da casa dello stesso Alessandro Cattelan, come accaduto a Carlo Conti la scorsa settimana a Tale e Quale Show, o la sua momentanea sostituzione con Lodovica Comello.