Appendino, a Torino i reati sono in calo

Appendino, a Torino i reati sono in calo
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 11 NOV - "Da una veloce analisi Torino, pur attestandosi nella parte alta della classifica generale, vede un significativo calo dei reati, migliore della media nazionale". E' il commento della sindaca, Chiara Appendino, alla 'mappa' con l'Indice della Criminalità 2018 pubblicata dal Sole 24 Ore. "Condivido con voi queste statistiche - scrive Appendino su Facebook - non per sostenere chissà quale tesi ma perché lo ritengo un argomento importante sul quale è bene essere informati". Nella 'classifica' in calce al post dalla sindaca Torino figura al quinto posto in Italia con 128 mila reati (5.649,2 ogni centomila abitanti) con un calo del 6%. Al primo posto figura Milano, al secondo Rimini. "I furti - commenta Appendino - risultano numerosi ma in netto calo, mentre reati più gravi come omicidi e violenze sessuali ci vedono in parti più basse della classifica ma con dati in aumento".