Tre virtual tour per le mostre dantesche di Ravenna

Tre virtual tour per le mostre dantesche di Ravenna
di Ansa

(ANSA) - RAVENNA, 12 FEB - Il Mar-Museo d'Arte della città di Ravenna ha annunciato le nuove date della mostra 'Dante. Gli occhi e la Mente. Le Arti al tempo dell'esilio', curata da Massimo Medica, che sarà allestita dal 24 aprile al 4 luglio nella Chiesa di San Romualdo. Nel frattempo il Mar presenta una piattaforma online con tre virtual tour del progetto espositivo 'Dante. Gli occhi e la mente', organizzato dalle istituzioni comunali Mar, Biblioteca Classense, promosso dall'assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna. Per accedere alla piattaforma: www.mar.ra.it/dante-vitual-tour-2021. Le mostre - 'Inclusa est flamma. Ravenna 1921: Il Secentenario della morte di Dante', attualmente in corso all Corridoio Grande della Biblioteca Classense (fino al 17 luglio), 'Le Arti al tempo dell'esilio', che si aprirà il 24 aprile nella chiesa di San Romualdo, e 'Un'Epopea Pop', in programma il 4 settembre al Mar - saranno fruibili online con una selezione di opere d'arte rappresentative, per raccontare i progetti espositivi che Ravenna dedica a Dante nel VII centenario della morte. "La cultura è stata duramente colpita dalla pandemia - afferma il sindaco Michele de Pascale - di recente, rientrando in zona gialla, abbiamo potuto tornare a godere in presenza, seppur in maniera parziale, dei nostri musei. Forte è l'attesa per la riapertura di tutti i luoghi della cultura. A breve inaugureremo il museo Dante, un luogo antico che si presenterà con un allestimento fortemente orientato alla contemporaneità digitale". All'interno della piattaforma da cui si accede ai tre virtual tour sono esplorabili sette ambienti virtuali a 360 gradi, oltre a un centinaio gli oggetti esposti e circa 60 contenuti multimediali tra interviste, piccoli documentari e un video musicale pop che contiene un brano composto ed eseguito per l'occasione dall'artista Ivan Talarico, per raccontare la popolarità dei versi danteschi attraverso la citazione di brani di noti cantautori. (ANSA).