Cina, medaglia d'oro ai giovani della Nazionale Italiana Cuochi

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 4 nov. (askanews) - L'Italia sale sul podio più alto del NingBO, il concorso mondiale per giovani chef, che si è tenuto in Cina, sulla costa del Mare Orientale, e che ha visto sfidarsi i principali team junior dell'Asia e del mondo. Ad aggiudicarsi la medaglia d oro è stata la coppia formata da Andrea Del Villano e Tommaso Bonseri Capitani, accompagnati dal team coach Pierluca Ardito e dall'assistente coach Marco Tomasi e guidati del general manager Gaetano Ragunì.I complimenti del presidente della Federcuochi, Rocco Pozzulo. "Auguri alla Nazionale italiana cuochi, per questo grande risultato in Cina. Non ci distraiamo da un altro obiettivo: le Olimpiadi a Stoccarda. Viva la cucina italiana".Al rientro dalla Cina, il team vincente - accompagnato dall azzurro senior Fabio Mancuso - ha festeggiato l'ambito trofeo con uno speciale show cooking a Roma, nella cornice della serra di Palazzo delle Esposizioni, ospite dello chef Alessandro Circiello, creatore delle nuove e coloratissime proposte gastronomiche firmate "Esposizioni". "Abbiamo voluto festeggiare i giovani della Nazionale italiana cuochi perché la cucina è un'arte e li abbiamo ospitati qui nella Serra del Palazzo delle Esposizioni".Per le gare del NingBO international young chef culinary chef challenge gli sfidanti azzurri hanno studiato un menu che valorizzasse al massimo alcuni prodotti della migliore tradizione enogastronomica nazionale. Per lo starter hanno scelto spigole e capesante dell Adriatico abbinate alle arance sicule, e una main course con agnello abruzzese e sedano di Verona, il tutto moltiplicato per 3 porzioni realizzate e servite in una sola ora di tempo.