Bce, tornano giornate europee cultura: il 22 maxi-concerto aperto

Bce, tornano giornate europee cultura: il 22 maxi-concerto aperto
di Askanews

Roma, 21 ago. (askanews) - Dal loro lancio nel 2003, le Giornate Europee della Cultura della BCE hanno visto la partecipazione di artisti provenienti da 15 paesi dell'UE. Gli eventi di quest'anno segnano il 20 ° anniversario dell'euro e saranno dedicati all'Europa. Quattro concerti, tra cui un concerto all'aperto sul fiume e una serata di musica da camera presso la BCE, porteranno una grande varietà di musica - che va da Beethoven al jazz - a Francoforte. Lo rende noto la Bce."Vent'anni fa abbiamo introdotto l'euro, il simbolo più tangibile dell'Europa e dei suoi valori. Le Giornate Europee della Cultura 2019 lo celebreranno con un programma che mostra musica da tutta Europa. La musica e l'arte sono una lingua che tutti capiscono. Non riesco a pensare a un modo migliore per segnare questa pietra miliare nella storia europea che condividendo il nostro amore per la musica ", ha affermato Mario Draghi, Presidente della BCE.La serie di eventi sarà lanciata in collaborazione con l'Hessischer Rundfunk il 22 agosto con il concerto di Europa Open Air. Uno dei più grandi concerti all'aperto tenuti a Francoforte e nella regione del Reno-Meno e frequentati da oltre 20.000 persone ogni anno, presenterà classici popolari di tutta Europa, come l'Hallelujah Chorus di Händel, l'Aida di Verdi, l'Ode to Joy di Beethoven ( che è diventato l'inno dell'Europa) e Zadok the Priest di Händel (l'inno della UEFA Champions League).Il prossimo evento prevede il Gustav Mahler Jugendorchester (a volte chiamato "Europa Orchestra"), che consiste di giovani musicisti di talento provenienti da tutta Europa. La serata di apertura della stagione all'Alte Oper del 5 settembre è dedicata alla Eroica Symphony di Beethoven e includerà anche brani di Richard Strauss e Gustav Mahler.Il 10 ottobre, il Quintetto vivente di Vincent Peirani, che si definisce una "orchestra di musica da camera rock", presenterà un mix di musica rock, chanson, pop e occidentale sullo sfondo storico della Paulskirche. Il concerto è organizzato in collaborazione con la Banque de France e la città di Francoforte. Oltre a offrire una specialità musicale, il concerto raddoppia come evento di beneficenza annuale della BCE a Francoforte. Le donazioni di quest'anno aiuteranno a sostenere l'iniziativa dei giovani "Basketball macht Schule" di Fraport Skyliners, che incoraggia sia uno stile di vita più sano che l'integrazione per gli scolari nella regione. La BCE abbinerà le donazioni raccolte dai partecipanti durante la serata.Il Centro visitatori della BCE aprirà le sue porte ai giovani e talentuosi membri del Feuerbach Quartett il 23 ottobre, per una serata di musica da camera, nell'ambito della serie MuseumsSalon. La performance vedrà la musica europea sotto una nuova luce, ispirata, tra l'altro, da ballate irlandesi, flamenco spagnolo e arie popolari italiane.Le giornate culturali europee del prossimo anno saranno focalizzate sulla Polonia.