Video-omaggio di Giffoni per il cinema: torneremo presto, insieme

di Askanews

Roma, 18 mag. (askanews) - Dopo la notizia dell'imminente riaperture dei cinema, il 15 giugno, Giffoni ha celebrato l'annuncio con un video che racconta la nostalgia per lo spettatore ma anche la trepidante attesa del ritorno di tutti all'esperienza cinematografica.Una dichiarazione d'amore per il cinema da parte di un Festival che da 50 anni ha unito milioni di pubblici diversi e che anche in questi giorni di isolamento forzato non ha mai lasciato soli i suoi ragazzi, grazie alle tante iniziative messe in campo, tra masterclass a distanza con i più amati volti dello spettacolo (tra cui Marco D'Amore, Giuliano Sangiorgi, Elena Sofia Ricci, Filippo Nigro, Stefano Fresi, Salvatore Esposito), fino a talk con personaggi di primo piano della politica, della cultura e dell'industria (Vincenzo Boccia, Giorgio Gori, Alberto Barbera, Carlo Sibilia, Paolo Liquori, Domenico De Masi, Anna Laura Orrico, Giuseppe Borrelli), stimolando quello spirito di confronto con e tra i ragazzi che ha da sempre caratterizzato questo Festival unico nel suo genere.Nel video, in un'atmosfera fantascientifica e retrò, sono proprio le sale vuote a parlare. Una luce chiama nell'oscurità aspetta paziente il ritorno del pubblico. Gli spazi vuoti, le poltrone al buio, gli schermi bianchi. La sala cinematografica ricorda, fantastica e si emoziona ripensando ai giorni condivisi con gli spettatori durante le proiezioni. "Tornerete molto presto, tutti insieme, io vi aspetto qui. Ho così tante storie da raccontare!".