Tiscali.it
SEGUICI

Saverio Costanzo: "Il mio film per mio padre che ci lasciò. Con lui non parlavo, fu Maria a riunirci"

ll regista presenta "Prima dell'alba" e lo dedica a Maurizio Costanzo, genitore con cui per lungo tempo è stato un gelo risentito. Fino alla svolta

TiscaliNews   

Essere figlio di un peso massimo della tv e del giornalismo italiani, anzi di due. Perché l'oggi 49enne Saverio Costanzo è nato dal matrimonio fra Maurizio e Flaminia Morandi. Stop, finita lì. Oggi che Costanzo presenta il suo film Finalmente l'alba, parte dall'averlo dedicato a Maurizio Costanzo e svela, lui sempre piuttosto riservato, il pessimo rapporto avuto a lungo con lui.

"Ci lasciò subito, con le sue donne non dormiva mai"

Intervistato dal Corriere della Sera, Saverio Costanzo fa i conti col suo passato e con un padre decisamente ingombrante. "Mio padre se n'è andato...io con lui non ho mai parlato. Non ho quasi foto con lui". La distanza proseguì per molto tempo. Costanzo dice ancora: "Papà non ha mai dormito con mamma, come non credo abbia mai dormito con nessuna delle sue mogli. Stavamo in centro, in via dei Banchi Nuovi, al secondo piano. Ma lui se ne è andato di casa molto presto, quasi subito". Eppure con tutte le distanze e le timidezze del caso, lui a Maurizio Costanzo voleva bene: "Devo molto a Maria (De Filippi, ndr). Fu lei a riavvicinarci".

La dieta forzata e il figlio ritrovato

Fu durante le cure alimentari da Messegué che Costanzo, che doveva dimagrire, si ritrovò di fronte a suo figlio Saverio portatogli da Maria De Filippi. La prima reazione fu: "Ma no, che palle!". Invece poi, il regista racconta che fu un ritrovarsi, divertendosi assieme, lui che era un adolescente timido e, come si definisce, "grassoccio". Sempre problematico il suo rapporto col papà: "Una figura controversa. Non mi aprivo, non gli mostravo il mio dolore". Maurizio scoprì la bravura di Saverio quando il suo film Private, che presagiva il disastro di Gaza, cominciò ad essere premiato. Il padre commentò: "È come se il proprietario di un teatrino di rivista scoprisse che suo figlio è Ibsen". Un lungo e lento riavvicinamento e la scoperta di un Maurizio che sembrava egoista e distaccato ma che "aiutava in segreto molte persone, gente comune e colleghi". Fino a inciampare nel brutto caso P2: " E' stato solo ingenuo. Non riesco proprio ad immaginarlo lì a tessere trame, intrighi". E oggi il suo nuovo film Finalmente l'alba esce con la dedica a Maurizio Costanzo. 

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Leonardo Pieraccioni e Margherita Buy (Shutterstock)
Leonardo Pieraccioni e Margherita Buy (Shutterstock)
Scorsese fra DiCaprio e De Niro sul set di Killers Of The Flower Moon
Scorsese fra DiCaprio e De Niro sul set di Killers Of The Flower Moon
Mark Whalberg in versione ultrà cattolico oggi, ai tempi del successo come Marky Mark e divo del cinema (da Instagram)
Mark Whalberg in versione ultrà cattolico oggi, ai tempi del successo come Marky Mark e divo del cinema (da Instagram)
Sabrina Ferilli, il ritorno in Gloria e quei tanti no che le hanno salvato la vita
Sabrina Ferilli, il ritorno in Gloria e quei tanti no che le hanno salvato la vita

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...