Provincia Bolzano sostiene 'green shooting'

Provincia Bolzano sostiene 'green shooting'
di Ansa

(ANSA) - BOLZANO, 09 FEB - Nel 2020 il sostegno alle produzioni cinematografiche da parte della Provincia di Bolzano ha raggiunto il traguardo dei 10 anni di attività. Gli obiettivi prioritari di questo sostegno, gestito dall'Idm, sono quelli di rendere attrattivo l'Alto Adige per le produzioni cinematografiche, sostenere lo sviluppo e la crescita del settore cinematografico e creativo locale, aumentare la crescita dell'economia locale e promuovere, nel contempo, l'immagine dell'Alto Adige. "Dopo 10 anni di attività era necessario adeguare le linee guida alle esperienze sinora maturate e semplificarle e per questa ragione i criteri di incentivazione sono stati quindi rielaborati da parte dell'IDM. Sono pervenuti preziosi suggerimenti da parte del settore cinematografico altoatesino, in particolare dalla Film Association of South Tyrol (FAS)" afferma l'assessore competente, Philipp Achammer. La Giunta provinciale ha approvato oggi (9 febbraio) i nuovi criteri di agevolazione a favore delle produzioni cinematografiche e televisive che riguardano le domande presentate nel 2021, nel contempo è stata formalmente confermata la delega in questo settore all'Idm. Una importante novità riguarda la protezione delle risorse e dell'ambiente ed in futuro l'attività cinematografica in Alto Adige dovrà essere caratterizzata dal criterio di sostenibilità. Per questa ragione l'Idm, unitamente a numerosi partner, ha elaborato il certificato "Green Shooting" per l'attività cinematografica sostenibile. (ANSA).