Chi sarà il nuovo James Bond? Bookmaker scatenati. In tanti scommettono su Aaron Taylor-Johnson

Secondo The Sun l'attore 32enne inglese avrebbe fatto un provino e sarebbe tra i candidati principali

TiscaliNews

Aaron Taylor-Johnson sarà James Bond? Il 32enne britannico Aaron Taylor-Johnson, famoso per il ruolo di Quicksilver nel film Avengers: Age of Ultron e per il recente Bullet Train con Brad Pitt, avrebbe fatto un provino ai Pinewood Studios per vestire i panni dell'agente segreto nel prossimo film della saga di 007, 'orfana' di Daniel Craig che dopo No Time To Die ha detto addio, e - secondo il The Sun, ora sarebbe tra i candidati principali.

Bookmaker scatenati

I bookmaker internazionali, riporta Agipronews, hanno ritoccato le quote sul prossimo 007, con Aaron Taylor-Johnson che ora si piazza in cima alla lavagna a 3, davanti ad Henry 'Superman' Cavill a 3,50.

Con l'annuncio della sua rinuncia a The Witcher, Henry Cavill si è reso disponibile? Piuttosto tra i suoi piani futuri c'è Superman, visto che è tornato ufficialmente al ruolo. Tuttavia non è da escludere una nuova avventura per l'attore e un ingaggio nei panni di James Bond.

Si gioca a 7 invece Rege-Jean Page (il duca di Hastings della serie Bridgerton), mentre per il britannico James Norton si sale a 9. Scivolano in fondo alla lavagna i due candidati all'Oscar Tom Hardy (a 11) e Chiwetel Ejiofor (a 13).

Sarà, secondo quanto dichiarato da Barbara Broccoli, la produttrice figlia ed erede di Albert Broccoli che aveva prodotto i film di James Bond fin dal primissimo Agente 007: Licenza di uccidere del 1962, "una reivenzione" dell'amatissima figura della spia britannica, per la quale, ha spiegato, non c'è fretta. Ma intanto la lista dei pretendenti si aggiorna.