Joker è campione di incassi: 6.3 mln di euro in 4 giorni

Joker è campione di incassi: 6.3 mln di euro in 4 giorni
di Askanews

Roma, 7 ott. (askanews) - Vincitore del Leone D'Oro per il Miglior Film alla 76° Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, "Joker" di Todd Phillips di cui è protagonista lo straordinario Joaquin Phoenix è campione di incassi al box office: 6.3 milioni di euro in soli 4 giorni e 900mila spettatori. E sarebbero stati molti di più se il film non fosse vietato ai minori di anni 14.Un successo planetario testimoniato dai 93.5 milioni di dollari incassati negli USA (record di sempre per un weekend di apertura in ottobre negli States) e dai 234 milioni a livello globale."Lo strepitoso successo di Joker dimostra che il pubblico italiano e mondiale accoglie con entusiasmo film che segnano un'evoluzione contemporanea del mondo dei supereroi - commenta Barbara Salabè, President & Managing Director di Warner Bros. Entertaniment Italia - Siamo molto fieri di aver potuto distribuire questo splendido film, che non a caso è stato insignito del Leone d'Oro a Venezia"."Joker" del regista Todd Phillips è incentrato sulla figura dell'iconico villain, ed è uno standalone originale, diverso da qualsiasi altro film apparso sul grande schermo fino ad ora. L'esplorazione di Phillips su Arthur Fleck, interpretato in modo indimenticabile da Joaquin Phoenix, è quella di un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret... ma scopre che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un'esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi, utili alla cruda analisi di questo personaggio.Tanti i candidati e i premiati agli Oscar® che vi hanno lavorato: dal protagonista, tre volte candidato Joaquin Phoenix ("The Master", "Quando l'amore brucia l'anima", "Il Gladiatore") al premio Oscar® Robert De Niro ("Toro scatenato", "Il Padrino - Parte II"). Candidato all'Oscar® anche il regista Phillips ("Borat", la trilogia di "Una Notte da Leoni"), autore della sceneggiatura insieme ad un altro candidato, Scott Silver ("The Fighter"). Prodotto da Phillips e dal candidato all'Oscar® Bradley Cooper ("A Star Is Born", "American Sniper") con la loro Joint Effort, e dalla nominata all'Oscar® Emma Tillinger Koskoff ("The Wolf of Wall Street").E non è difficile pensare che agli Oscar® 2020, "Joker" regali qualche nuova sorpresa. La performance di Phoenix vale sicuramente la statuetta.