Tiscali.it
SEGUICI

Jennifer Lopez sull'orlo della bancarotta vende la sua villa da sogno a Bel-Air

Una scelta dettata dalla necessità di liberarsi di un immobile che le pesava sul bilancio, dopo alcuni investimenti sbagliati

TiscaliNews   

Jennifer Lopez ha chiuso un importo capitolo della sua vita, disfandosi della sua bellissima casa di BelAir. Una scelta dettata dalla necessità di liberarsi di un immobile che le pesava sul bilancio, dopo alcuni investimenti sbagliati che l’hanno portata sull’orlo della bancarotta. La cantante e attrice ha venduto la sua villa, che si trova in una delle zone più esclusive di Los Angeles, per una cifra inferiore al suo valore di mercato. Secondo il Wall Street Journal, ha accettato un’offerta di 34 milioni di dollari, pur sapendo che la casa ne valeva almeno 42.5.

Video

Una vera oasi di pace e bellezza

La villa, che si estende su un terreno di otto ettari, è una vera e propria oasi di pace e bellezza. Progettata dall’architetto Samuel Marx nel 1940, la casa è stata ristrutturata e ampliata dalla Lopez, che l’ha acquistata nel 2016 per 28 milioni di dollari. La popstar ha aggiunto numerosi comfort e dettagli di pregio, rendendo la dimora un luogo da sogno.

Come è strutturata la villa

La casa principale ha tre piani, con ampi spazi per il relax e il divertimento. Al piano terra si trovano due soggiorni con bar e camini, una sala da pranzo, una cucina da chef e una grande terrazza in pietra con due piscine a sfioro. Al piano inferiore c’è una sala per le proiezioni da 30 posti, una sala relax e una camera per gli ospiti. Al piano superiore c’è un grande studio, una stanza per i massaggi, una camera padronale con biblioteca, soggiorno, caminetto, spogliatoi e bagni separati per lui e per lei e una terrazza con vista sul ruscello a cascata.

C'è anche un lago privato con spiaggia sabbiosa

Ma non è tutto. Il terreno ospita anche una guest house con studio e palestra, un anfiteatro da 100 posti, una pagoda, un orto biologico, una cucina esterna con sala pranzo, un lago privato con spiaggia sabbiosa e un’altra casetta per gli ospiti. Insomma, un paradiso terrestre che Jennifer Lopez ha dovuto lasciare andare.

Ignote le generalità dell'acquirente

Chi è il fortunato compratore che si è aggiudicato questa meraviglia? Il suo nome non è stato rivelato, ma si sa che si tratta di una persona molto facoltosa e amante dello stile classico. 

Scelta necessaria

“È stata una decisione difficile, ma necessaria”, ha dichiarato Jennifer Lopez ai giornalisti. “Questa casa rappresenta una parte importante della mia vita, ma ora sono pronta a voltare pagina e a iniziare un nuovo capitolo”. 

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Una scena di Lo chiamavano Trinità e Terence Hill oggi (da Shutterstock)
Una scena di Lo chiamavano Trinità e Terence Hill oggi (da Shutterstock)
Gianmarco Tognazzi (Ansa), a destra il padre Ugo nella prime delle scene con la supercazzola di...
Gianmarco Tognazzi (Ansa), a destra il padre Ugo nella prime delle scene con la supercazzola di...
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...