Renner e la foto dall'ospedale dopo il grave incidente sulla neve: "Troppo distrutto per scrivere"

L'arciere degli Avengers, due volte candidato agli Oscar, è stato travolto dallo spazzaneve dopo la tempesta degli scorsi giorni. E' in terapia intensiva

TiscaliNews

Come sta l'arciere supereroe degli Avengers? Male, le condizioni restano stabili ma serie e viene tenuto sotto stretta sorveglianza medica in terapia intensiva. Dopo ore di apprensione successive alla notizia dell'incidente che lo ha coinvolto sulla neve del Nevada, l'attore Jeremy Renner (già candidato all'Oscar per The Hurt Locker e The Town) ha postato su Instagram una foto dall'ospedale di Reno dove è ricoverato. L'immagine rende l'idea di quanto sia stato grave l'incidente in cui è rimasto ferito. Qualcuno per conto di Renner scrive: "Grazie a tutti per le vostre parole gentili. Sono messo troppo male ora per scrivere, ma vi mando il mio affetto".

L'accaduto

Nel mentre sono stati resi pubblici maggiori dettagli di quanto accaduto a Jeremy Renner due giorni fa. L'attore, appassionato di natura selvaggia e con casa sul lago Tahoe in Nevada, stava spalando via la neve attorno all'abitazione dopo che la tempesta di Capodanno ha colpito duramente diversi stati degli Usa, quando è stato travolto dallo spazzaneve che gli è rovinato sopra, ferendolo in modo grave. Immediato il trasporto all'ospedale in condizioni critiche. Ferito in diversi punti del corpo, compreso il viso, e in modo particolarmente serio a una gamba, Renner è stato salvato da un vicino, medico di professione, che ha fermato l'emorragia con un laccio emostatico. Ora Occhio di falco, l'eroico arciere degli Avengers, ora è un paziente 52enne che va verso una lunga riabilitazione medica. Il mezzo spazzaneve che stava usando gli è finito addosso alle 9:15 del mattino di due giorni fa.