Jeremy Irons alla Berlinale: "Sono per i matrimoni gay"

Jeremy Irons alla Berlinale: 'Sono per i matrimoni gay'
di Adnkronos

Roma, 20 feb. (Adnkronos/Dpa) - L'attore britannico e premio Oscar Jeremy Irons ha aperto la conferenza stampa della 70esima edizione della Berlinale cercando di porre fine alle polemiche suscitate, anni fa, dalle sue dichiarazioni sulla violenza sulle donne, sull'aborto e sul matrimonio gay. Irons ha spiegato di appoggiare "con tutto il cuore" le iniziative per proteggere le donne dagli abusi e dalle molestie e il diritto delle donne di scegliere di abortire. L'attore ha poi continuato dicendo: "Plaudo alle leggi per il matrimonio tra persone dello stesso sesso, ovunque siano state promulgate. Questi tre diritti umani sono passi fondamentali verso una società civile e umana per la quale tutti dovremmo continuare a lottare. Ci sono molte parti del mondo dove invece portano alla prigione e persino alla morte", ha aggiunto Irons. Poco dopo che la Berlinale ha annunciato la nomina di Irons a presidente della giuria il mese scorso, l'attore si è ritrovato al centro di una forte polemica per i commenti che aveva fatto anni fa su questioni sessuali.