'Il Cinema Ritrovato', a Bologna grandi anniversari e prime

'Il Cinema Ritrovato', a Bologna grandi anniversari e prime
di Ansa

(ANSA) - BOLOGNA, 29 LUG - Quattrocento film in sette sale e tre arene all'aperto, a Bologna dal 25 al 31 agosto da mattina a notte, con due nuovi film in prima mondiale selezionati al Festival di Cannes ('Last words' di Jonathan Nossiter e 'Fellini degli spiriti' di Anselma Dell'Olio), la prima assoluta di 'Gomorra-New Edition' di Matteo Garrone, ma anche restauri, anniversari, riscoperte, nuovi documentari e cine-concerti in piazza Maggiore con l'Orchestra del teatro Comunale di Bologna per 'The General' di Buster Keaton e la partitura ritrovata del capolavoro tedesco 'Sylvester', diretto nel 1924 da Lupu Pick. E' il biglietto da visita della 34/a edizione del festival 'Il cinema ritrovato', promosso "in totale sicurezza" dalla Cineteca di Bologna, che attraverserà la storia del cinema dalle origini ad oggi. Quest'anno si festeggiano alcuni importanti anniversari: gli 80 anni del 'Grande dittatore' di Charlie Chaplin, i 60 anni di 'Fino all'ultimo respiro' di Jean-Luc Godard, i 30 anni di 'Quei bravi ragazzi' di Martin Scorsese. Novità di quest'anno: 'Venezia Classici', la sezione della Mostra del Cinema di Venezia dedicata ai classici restaurati, si svolgerà interamente al Cinema Ritrovato, grazie alla collaborazione tra la Biennale di Venezia e la Cineteca di Bologna, mentre il Comunale ospiterà i programmi dedicati al cinema muto. Tra le retrospettive principali, quella dedicata a un indimenticabile volto americano, Henry Fonda, e quella su Marco Ferreri, uno dei registi più dissacranti del nostro cinema. (ANSA).