Digitali e Solidali a Trieste

redazione

Digitali e Solidali a Trieste
di Cinematografo

“La nostra proposta vuole dare di nuovo voce a ciò che se avviene è spesso sommerso o poco visibile, e cioè al principio solidarietà. Citando Chiara Frugoni e la sua fiaba “San Francesco e il lupo. Un’altra storia”, dove il lupo non sbranava Francesco perché avvertiva l’odore di un uomo buono, recuperare l’atto rivoluzionario della bontà, per scatenare l’urgenza etica della solidarietà”.

Così Giacomo d’Alelio della Fondazione Ente dello Spettacolo ha presentato allo ShorTS International Film Festival di Trieste, giunto alla sua 19esima edizione il Primo Concorso per cortometraggi Digitali e Solidali – L’Italia, rete delle buone notizie, promosso con il Corriere della Sera Buone Notizie – L’impresa del bene e Fastweb.

Cinematografo.