Cinema America, oltre 100mila spettatori

Cinema America, oltre 100mila spettatori
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - Più di 100mila spettatori di ogni età, 104 serate di proiezioni gratuite e all'aperto sotto le stelle di Roma, 41 incontri e dibattiti con autori, attori, esordienti e maestranze del cinema, 7.100 t-shirt bordeaux diffuse a offerta libera, 40 ragazzi contrattualizzati per tutta la stagione, oltre 40 volontari tra i 18 e i 30 anni e pubblicazioni stampa da tutto il mondo. Con questi numeri si chiude a Roma "Il Cinema in Piazza", la manifestazione organizzata dal Piccolo America: un evento che per due mesi ha animato le notti estive romane che hanno spinto nuovi spettatori a fare centinaia di chilometri per seguire un incontro con Jeremy Irons, JR, Mathieu Kassovitz, Debra Winger, Paul Schrader e tantissimi loro colleghi italiani o semplicemente per poter prendere una T-shirt color amaranto. Un'edizione, quella del 2019, che ha visto alcuni momenti difficili a causa delle aggressioni ricevute da alcuni sostenitori del Piccolo America, seguiti da una reazione di solidarietà senza confini.